Non berti la patente

luglio 30, 2010 in Attualità da Redazione

Non berti la patenteParte questo fine settimana la campagna dell’Assessorato alla Polizia Municipale del Comune di Torino destinata ai frequentatori dei locali pubblici per ricordare loro i rischi della guida sotto l’influenza dell’alcol.

Sottobicchieri, tovagliette, e adesivi con lo slogan “Non berti la patente” saranno distribuiti dagli Agenti della Polizia municipale oggi pomeriggio, ai titolari dei locali del Quadrilatero Romano, dei Murazzi, di piazza Vittorio Veneto e di San Salvario.

La campagna, che consta di 880 manifesti, 20 mila adesivi, 20 mila sottobicchieri e 10 mila tovagliette, ricorda attraverso slogan e disegni quanto è previsto dal Codice della Strada in caso di guida in stato di ebbrezza.

“Non vogliamo trasmettere messaggi inquietanti – spiega l’assessore alla Polizia Municipale Domenico Mangone – ma cercare di responsabilizzare

soprattutto i più giovani ricordando che l’abuso di alcol rappresenta un grave rischio per loro e per gli altri”
.

di Redazione