Italia Arte

febbraio 3, 2006 in Attualità da Cinzia Modena

Mensile di arte, creatività, turismo, diffonde “Il meglio della cultura italiana”. Il numero di febbraio è incentrato sulle Olimpiadi della Cultura di Torino e Piemonteitalia arte

Da lunedì 6 febbraio sarà in edicola il nuovo numero del mensile di arte, creatività, turismo “Italia Arte”. Dedicato principalmente agli eventi del territorio piemontese, ligure, lombardo e toscano, ma con spazi e notizie dedicati agli appuntamenti principali in tutta Italia, la rivista di questo mese è incentrata soprattutto sulle Olimpiadi della Cultura e sulle innumerevoli iniziative organizzate a Torino e in Piemonte, ma non soltanto. Tra gli argomenti trattati, la splendida mostra archeologica allestita a Palazzo Bricherasio e dedicata alle “Tre vite del Papiro di Artemidoro”, una scoperta recente di un tesoro inestimabile di arte e cultura tra Antico Egitto e Grecia classica. Altrettanto interessante, ma riservata all’arte contemporanea, è la Triennale Torino Tremusei, le cui opere sono dislocate in otto sedi diverse: alla Capanna Mollino, in Val Susa, direttamente sulle piste da sci olimpiche, al Castello di Rivoli, alla Casa del Conte Verde e alla Chiesa di Santa Croce a Rivoli, alla Fondazione Sandretto, alla Fondazione Merz e al PalaFuksas di Porta Palazzo. Anche al Forte di Finestrelle, sulle vie delle Olimpiadi, si celebra l’arte con una collettiva intitolata “Fortezza ritrovata”, mentre alla Maison Musique di Rivoli ci sono le fotografie d’autore di Luciano Gallino. “Italia Arte” approfondisce anche il rapporto tra creatività antica e moderna e il mecenatismo di ieri e di oggi seguendo la mostra “Corti e Città, il ‘400 a Torino”, curata da Philippe Daverio e ricorda la preziosa esposizione alla Pinacoteca del Lingotto con le opere di Canaletto, Poussin, Bellotto e altri maestri storici dell’arte internazionale. Alla Gam di Torino è di scena la città con “Metropolis”, capolavori del ‘900 e del Futurismo e, per chi desidera una gita fuori porta, ecco “Napoleone in Italia capolavori ritrovati”, allestita alla Fondazione Ferrero di Alba… assolutamente da non perdere.

Questo e molto altro ancora nel numero di febbraio di “Italia Arte” che presenta, come di consueto, anche uno “Speciale” di 4 pagine dedicate a un artista: Beppe Gallo, pittore delle Langhe.

“Italia Arte” si trova in tutte le edicole di Torino, nelle migliori edicole di Cuneese, Savonese e Milano centro o lo si può ricevere su abbonamento postale versando 40 Euro all’anno sul conto corrente postale intestato a ITALIA ARTE, numero 64126816

Italia Arte Il meglio della cultura italiana

Diretto e fondato da Guido Folco

Pubblicazione mensile cartacea

www.Italiaarte.it

di Cinzia Modena