GHIACCIO NERO | Sudate Carte Curiosità III edizione

febbraio 22, 2005 in Sudate Carte da Stefania Martini

Titolo: Ghiaccio Nero
Autore: Michael Connely
Casa editrice: Piemme
Prezzo: € 5.90
Pagine: 443

E’ la notte di Natale a Los Angeles. Un incendio arrossa le colline attorno alla città e Harry Bosh, detective della Divisione Hollywood in servizio nella notte della natività, guarda dalla finestra della sua casa l’andirivieni dei mezzi dei pompieri.

Sta per sedersi a tavola per gustare la sua cena solitaria, quando dalla ricetrasmittente arriva la segnalazione del rinvenimento di un cadavere, nella stanza numero 7 di un motel malfamato.

Il corpo viene subito identificato: è quello di Calexico Moore, sergente capo dell’unità stradale antidroga della Divisione, scomparso da una settimana. Morto suicida.

Bosh aveva conosciuto l’uomo della Narcotici appena qualche giorno prima, nell’ambito di un’indagine sull’omicidio di un corriere della droga hawaiano: voleva alcune informazioni su una nuova sostanza stupefacente che inizia a circolare per le strade di Los Angeles, il ghiaccio nero.

Perchè Calexico Moore si è suicidato?

Che relazione c’è tra la sua morte, quella dell’hawaiano e quella di un vecchio bracciante messicano, il cui corpo è stato rinvenuto una sera, in un vicolo buio, proprio dall’agente Moore?

Il detective Bosh inizia una sua personale indagine, parallela a quella ufficiale portata avanti dalla omicidi.

In una serie di colpi di scena che si susseguono a ritmo vertiginoso, dopo aver varcato il confine di stato tra l’opulenta America del basket NBA e il dolente Messico dei barrios e delle corride, scoprirà che il ghiaccio nero è il filo che lega i destini di vita e di morte di molti uomini, in una guerra per la conquista del mercato della droga.

di Stefania Martini