Toro, buon punto contro il Bologna

ottobre 10, 2005 in Sport da Giovanni Rolle

Pareggio senza reti fra le due nobili decadute del campionato cadetto. Al Delle Alpi Torino e Bologna impattano 0-0, un risultato che accontenta entrambe le squadre; alla supremazia territoriale dei granata si riscontrano le migliori occasioni da rete da parte dei rossoblu dell’ex Ulivieri. Nel Torino, nonostante la buona prova offerta da Muzzi, si è sentita in modo pesante l’assenza di Stellone.

Dopo un primo tempo che ha visto i granata esercitare una decisa quanto sterile supremazia territoriale, nella ripresa Ulivieri sostituisce l’unica punta centrale, un abulico Della Rocca, inserendo al suo posto Cipriani. E il nuovo entrato riesce nel giro di tre minuti a combinare quello che il compagno non era riuscito a combinare in u tempo, ovvero un serio pericolo alla porta di Taibi. Cipriani entra in area da sinistra ed effettua un pericoloso diagonale che mette fuori causa il portiere granata ma finisce la sua corsa contro la base del palo con un grosso sospiro di sollievo da parte dei sostenitori granata.

De Biasi vuole vincere questa partita e getta nella mischia il giovane Bongiovanni per dare più peso ad un attacco già orfano di Stellone. Ma è il Bologna a creare più pericoli alla porta avversaria con due incursioni di Cipriani, al quale viene anche annullata una rete per fuorigioco sul lancio di Pecchia.

Il Toro prova a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma si avverte, in avanti, l’assenza di uno come Stellone, un attaccante di peso in grado di offrire un punto di riferimento ai lanci dei centrocampisti granata. Quello che invece ha il Bologna con Cipriani, il quale conquista un calcio di punizione sul quale Bellucci colpisce la traversa. Il Toro corre un altro serio pericolo sempre ad opera di Bellucci, il quale impegna, questa volta di testa, Taibi in una difficilissima parata in tuffo che salva il risultato.

TORINO – BOLOGNA 0-0

  • TORINO (4-4-2):

    Taibi 7;

    Orfei 6, Brevi 6, Doudou 6.5 (15’ st Bongiovanni 5.5), Balestri 7;

    Nicola 6, Edusei 6, Ardito 6, Fantini 6;

    Muzzi 6.5, Rosina 6.5 (24’ st Vailatti sv, 43’ st Longo sv).

    In panchina: Fontana, Ungari, Gentile, Martinelli.

    All. De Biasi 6.

  • BOLOGNA (3-4-2-1):

    Pagliuca 6;

    Nastase 6, Torrisi 6, Mezzano 6;

    Antonazzo 6.5, Amoroso 6 (27’ st Vignaroli sv), Colucci 6, Captano 6;

    Pecchia 6, Bellucci 7 (47’ st Costa sv);

    Della Rocca 5 (7’ st Cipriani 7).

    All. Ulivieri 6.

    In panchina: Manitta, Terzi, Smit, Loviso.

  • ARBITRO: Pieri di Lucca 6.

  • AMMONITI: Ardito, Vailatti; Pecchia.

    di Giovanni Rolle