Festa tropical latina a Torino

giugno 15, 2006 in Spettacoli da Marcella Trapani

Ballerini per la Festa Tropical latinaTutte le sere balli, spettacoli, animazione all’insegna del latino, insieme ad un numeroso gruppo di musicisti e ballerini arrivati direttamente dai carabi, che si alternano sul palco, dando così ad una vera e propria FESTA che durerà due mesi.

Ogni giovedì, venerdì e sabato gli appuntamenti con i grandi artisti quali Monchy y Alexandra il duo proveniente dalla Repubblica Dominicana con la loro bachata combinata, Nectar il gruppo per eccelenza della cumbia peruviana, Frank Reyes – il principe della bachata – (Repubblica Dominicana), Armonia 10 il gruppo peruviano di salsa e cumbia con 35 anni di successi.

  • Musica latina, cucina tipica latino-americana, Salsodromo

    L’area oltre ad offrire una ricca programmazione musicale, offre la possibilità a tutto il pubblico di conoscere ed assaporare la cucina tipica latino-americana. Infatti molti sono i ristoranti che propongono la cucina tipica del sudamerica: Brasile, Argentina, Santo Domingo, Cuba, Venezuela, Perù, Equador, Giamaica.

    La Festa oltre ai concerti prevede un Salsodromo con una pista da ballo e un Sambodromo, dove si esibiscono ballerine bahiane e cariocas, insegnanti ed animatori di samba, pagode e forrò, sensuale danza folkloristica che riscuote grande successo in Italia ed in tutta Europa. Nel Sambodromo tutte le sere l’appuntamento con gli allievi e gli insegnanti delle migliori scuole di ballo di Torino e provincia per esibizioni e lezioni gratuite.

  • IL VILLAGGIO LATINO

    Più di 200.000 persone nel 2005 hanno visitato il villaggio del festival – un’area di oltre 10.000 mq. – affascinate dalle musiche, dai balli, dal calore e dal colore di un mondo come nessun altro ricco di sfumature e suggestioni: l’America Latina.

    Al favore del pubblico è corrisposto un notevole interesse della stampa e dei media, ciò che ha conferito al festival il ruolo di evento estivo torinese.

    Far riaffiorare le emozioni del mondo latino in chi ci è stato e regalarle con tutta la freschezza della novità a coloro che non le conoscono: questo vorremmo dalla Festa Tropical Latina.

  • ENO-GASTRONOMIA

    8 ristoranti tipici, tre bar coctaillerie, una rumeria, una caffetteria e una gelateria propongono menù completi di piatti, dolci e bevande serviti in un ambiente di spettacoli e musica caratteristici del paese rappresentato: Brasile, Argentina, isola di Santo Domingo, Cuba, Venezuela, Perù, Equador, Giamaica. È inarrivabile la bravura delle donne latine in cucina, la loro capacità di preparare squisiti piatti unici con pochi prodotti essenziali. Quegli stessi prodotti che da 500 anni importiamo dalle loro terre e tutt’oggi sono parte integrante della nostra cucina: cacao, caffè, pomodori, peperoni, patate, fagioli e mais. E poi ovviamente le sublimi carni argentine e brasiliane.

  • CONCERTI e SPETTACOLI

    Far rivivere le emozioni del mondo latino a chi ha avuto la fortuna di esserci stato e regalarle con tutta la freschezza della novità e coloro che non lo conoscono: questo vorremmo dalla Festa Tropical Latina.

    Quest’anno la Festa Tropical Latina è stata sensibilmente ampliata per poter rappresentare quasi tutti i Paesi del Sud America e gli artisti che li esprimono.

    Soprattutto in considerazione della maggior presenza di gruppi brasiliani è stato allestito un sambodromo nel quale si esibiscono ballerine bahiane e cariocas, insegnanti e animatori di samba, pagode e forrò, sensuale danza folcloristica con largo seguito in Italia e in tutta Europa.

    Invece il salsodromo, dotato di una pista di oltre 600 mq. per ospitare concerti di artisti di fama internazionale, è la sede della bachata del reggaeton, della salsa e del merengue e la vetrina dei più importanti ballerini e dj di Torino. Inoltre le cocktaillerie, i ristoranti tipici e bar offrono altri momenti spettacolari.

    Da quest’anno per gli appassionati del ballo una grande novità. Nello spazio sambodromo si esibiranno i migliori allievi delle scuole di ballo: danze caraibiche e balli sudamericani, su tutti salsa, bachata, reggaeton ed il sensualissimo forrò. Ogni giorno un appuntamento per imparare il ballo divertendosi!

  • Calendario del mese di giugno

  • GIOVEDÌ 15

    Apertura con CROMA LATINA

    Una variopinta mistura di salsa, merengue, cumbia e bachata. Internazionale.

    GRATUITO

  • VENERDÌ 16

    BAMBOLEO

    Oltre la salsa: la band più calda dell’Havana è la regina della timba brava, la nuova danza cubana che miscela sapientemente jazz, funk e hip hpo coi ritmi tradizionali caraibici creando motivi indimenticabili e tutti da ballare come Yo No Me Parezco a Nadie e Ya No Hace Faltai!

    (salsa) – Cuba

    8 EURO

  • SABATO 17

    MONCHY Y ALEXANDRA

    Il duo proveniente dalla Repubblica Dominicana propone la propria Bachata caraibica combinata con un tocco di romanticismo resa celebre da pezzi come Hoja en Blanco e l’ultimissimo No es una Novela.

    (bachata) – Repubblica Dominicana

    12 EURO

  • GIOVEDÌ 22

    CORAZON LATINO

    Gruppo di danza caraibica riconosciuto a livello internazionale, veri professionisti del divertimento.

    (balli caraibici) – Internazionale

    5 EURO

  • VENERDÌ 23

    CALLE 35

    Il gruppo di reggaeton che ha fatto impazzire Cuba e mezzo mondo con il tormentone Yunai Yunai a Ti te gustan los Yuma:s: per una partenza tutta da ballare!

    (raeggeton) – Cuba

    5 EURO

  • SABATO 24

    JOSE LUIS CORTEZ Y.N.G. LA BANDA

    La prima e più influente big band di timba, guidata dal carismatico Jose Luis “El Tosco”, in quasi vent’anni di carriera discografica ha regalato agli appassionati classici senza tempo come Santa Palabra, La Expresiva, Échale Limón, Que Viva Changó, e Picadillo de Soya, rivoluzionando la musica caraibica.

    (salsa) – Cuba

    8 EURO

  • DOMENICA 25

    NECTAR

    Guidato da Jhony Orozco, il gruppo per eccellenza della Cumbia peruviana, dal 1995 diffonde in America latina e nel mondo la tradizione musicale chicana della costa ed i ritmi tropicali del Perù.

    (Cumbia) – Perù

    12 EURO

  • GIOVEDÌ 29

    RODOLFO GUERRA Y SU SINCOPA

    Allievo del celebre Jorge Reyes, Rodolfo ci propone una formazione compatta, creativa e fantasiosa.

    (Cumbia – salsa) – Perù

    5 EURO

  • VENERDÌ 30

    OLODUM

    Maestri della contaminazione tra samba e reggae nata a Bahia, in un decennio di attività sono diventati un fenomeno musicale e culturale che ha raggiunto il mondo intero, attraverso prestigiose collaborazioni con musicisti del calibro di Paul Simon e Michael Jackson.

    (samba – reggae) – Brasile

    10 EURO

    INFORMAZIONI:

    2° EDIZIONE FESTA TROPICAL LATINA

    15 GIUGNO – 15 AGOSTO 2006

    PARCO CARRARA (PELLERINA)

    Ingresso C. Regina Margherita ang. C. Lecce

    Tram: 2 – 3 – 9 – 16 – 29 – 32- 59

    ORARI:

    Tutti i giorni: dalle 19.00 alle 02.00 – Sabato: dalle 19.00 alle 03.00

    TUTTI I GIORNI INGRESSO GRATUITO eccetto giovedì, venerdì e sabato

    L’ingresso alla Festa è ammesso sino a mezz’ora prima della chiusura.

    www.festatropicalatina.it

    di Marcella Trapani