Comuni Fioriti del Piemonte 2005

luglio 25, 2005 in Enogastronomia da Claris

comuni fioritiEstate e vacanze, estate e tempo libero, tempo per ammirare ed apprezzare luoghi troppo spesso considerati solo di passaggio, tempo per dire ‘che bello!’ e votare le scene che ci piacciono di più.

Ecco lo spirito di Comuni Fioriti del Piemonte 2005, il concorso per i balconi più affascinanti che, con la chiusura delle iscrizioni, ha definito il numero dei partecipanti.

Il numero degli iscritti è salito a 120 (le ultime quattro iscrizioni sono giunte per posta nei giorni immediatamente successivi agli incontri stampa di Torino e Cuneo), così il concorso raggiunge, già alla sua seconda edizione, la partecipazione del 10% circa delle amministrazioni locali piemontesi, con evidente soddisfazione da parte degli organizzatori. Gli ultimi quattro sono stati: Bardonecchia, Baveno, Piobesi Torinese e Poirino.

Soddisfatti gli organizzatori che, per questo secondo anno, puntavano a “incrementare il numero dei Comuni iscritti al concorso, lo scorso anno a quota 53”. Va da sé che i risultati sono andati ben oltre le aspettative, come sottolinea il presidente di Asproflor Piemonte (realtà promotrice del concorso insieme al Distretto Turistico dei Laghi) Renzo Marconi: “Ottenere 120 adesioni significa, oltre a “doppiare” il numero dei partecipanti rispetto allo scorso anno, raggiungere il consenso del 10% circa di tutte le realtà comunali piemontesi. Non è poco, soprattutto se si considera il fatto che siamo solo alla seconda edizione e che si tratta del primo esperimento italiano in tal senso. Siamo lusingati e motivati a portare questo concorso verso nuovi risultati, negli anni a venire. Ma è ancora presto per parlarne, ora siamo al lavoro per gestire al meglio quest’edizione 2005 che davvero è diffusa in tutto il Piemonte”.

Tutte le province piemontesi annoverano propri Comuni partecipanti al concorso, divisi in quattro distinte categorie: Comune turistico (per un totale di 35 iscritti), Comune fino a 3000 abitanti (55 iscritti), Comune da 3.000 a 20.000 abitanti (25 iscritti), Comune oltre 20.000 iscritti (5 partecipanti).

Parole di elogio per l’iniziativa sono state espresse dal presidente e dal direttore regionale della Coldiretti del Piemonte Giorgio Ferrero ed Eugenio Torchio, nonché dall’assessore al turismo della provincia di Cuneo Angelo Rosso. Sono intervenuti, nel corso delle due conferenze stampa, anche la paesaggista Anna Furlani Pedoja, responsabile delle commissioni di valutazione, l’architetto Bruno Gandino, coordinatore tecnico dell’iniziativa e Salvatore Domolo, esperto di comunicazione e cultura floreale.

Da oggi, dunque, le amministrazioni locali iscritte attendono le commissioni di giuria che, sul territorio, valuteranno le attività di fioritura, tenendo conto anche del coinvolgimento dei privati e delle eventuali iniziative collaterali di stimolo alla fioritura

Informazioni: Segreteria: Distretto Turistico dei Laghi – tel. 0323-30416 (fax 0323-934335, e-mail [email protected])

Il sito ufficiale di Comuni Fioriti del Piemonte è www.comunifioriti.it

Il sito ufficiale di Asproflor Piemonte è www.asproflor.it

Questo, in ordine alfabetico, l’elenco dei Comuni iscritti alla II edizione del concorso:

Alba (Cn), Argentera (Cn), Armeno (No), Arola (Vb), Arona (No), Barbaresco (Cn), Bardonecchia (To), Barolo (Cn), Baveno (Vb), Bergolo (Cn), Bobbio Pellice (To), Borgo San Martino (Al), Borgolavezzaro (No), Borgomale (Cn), Bosconero (To), Bosia (Cn), Bossolasco (Cn), Bra (Cn), Bricherasio (To), Briona (No), Busca (Cn), Bussoleno (To), Buttigliera Alta (To), Caltignaga (No), Camerana (Cn), Cameri (No), Canale (Cn), Candelo (Bi), Cannero Riviera (Vb), Cantoira (To), Carcoforo (Vc), Carpignano Sesia (No), Castagnito (Cn), Castagnole delle Lanze (At), Castiglione Tinella (Cn), Cavaglià (Bi), Cella Monte (Al), Chieri (To), Cigliano (Vc), Coazze (To), Cocconato (At), Coniolo (Al), Crescentino (Vc), Crodo (Vb), Cumiana (To), Demonte (Cn), Diano d’Alba (Cn), Entracque (Cn), Fenestrelle (To), Fontanetto Po (Vc), Fossano (Cn), Gaiola (Cn), Galliate (No), Garbagna Novarese (No), Garessio (Cn), Gassino T.se (To), Gattinara (Vc), Giaveno (To), Gorzegno (Cn), Govone (Cn), Gozzano (No), Gravere (To), Guarene (Cn), Lessona (Bi), Limone Piemonte (Cn), Macugnaga (Vb), Marano Ticino (No), Marsaglia (Cn), Massino Visconti (No), Monastero Bormida (At), Moncalieri (To), Mondovì (Cn), Monteu da Po (To), Murazzano (Cn), Neviglie (Cn), Niella Belbo (Cn), Nonio (Vb), Novalesa (To), Omegna (Vb), Ornavasso (Vb), Orta San Giulio (No), Pella (No), Pessinetto (To), Peveragno (Cn), Piasco (Cn), Pietraporzio (Cn), Piobesi Torinese (To), Poirino (To), Pollone (Bi), Priero (Cn), Racconigi (Cn), Revello (Cn), Rocca Cigliè (Cn), Roccasparvera (Cn), Rorà (To), Rovasenda (Vc), Sale San Giovanni (Cn), Saliceto (Cn), Sambuco (Cn), San Secondo di Pinerolo (To), Sangano (To), Santena (To), Silvano D’Orba (Al), Sinio (Cn), Sommariva Bosco (Cn), Stresa (Vb), Torino (To), Torrazzo Biellese (Bi), Torre Canavese (To), Trana (To), Trasquera (Vb), Valdieri (Cn), Verbania (Vb), Verrua Savoia (To), Verzuolo (Cn), Villar Pellice (To), Villette (Vb), Vistrorio (To), Viverone (Bi), Volvera (To).

di Claris