Chiude Gazzetta Web

ottobre 28, 2005 in Attualità da Redazione

– Costretta a chiudere per troppi lettori. Sembra un paradosso, ma purtroppo dal 22 ottobre l’informazione non solo piemontese perde una voce importante: la Gazzetta Web (http://www.lagazzettaweb.it).

“Non so se e quando riusciremo a riprendere la pubblicazione. A spingerci in una strada per il momento senza uscita è stata, prima ancora del perdurare di una situazione che continua a vederci lavorare strenuamente in pura perdita economica – dice il direttore Rita Rutigliano – una notizia piovutaci addosso poche settimane fa: per rinnovare il contratto annuale, il server in cui è allocato il sito della GW esigerebbe una cifra molto (ma molto!) più alta di prima. Il responsabile dei servizi Internet – prosegue Rutigliano – mi ha fatto sapere che ciò sarebbe dovuto al fatto che – cito le sue esatte parole – il nostro sito «è ormai arrivato alla dimensione di un portale in tutti i sensi, soprattutto se analizzato dal punto di vista del numero dei visitatori e delle richieste»”.

I numeri del successo (circa 50.000 lettori, decine di Paesi d’accesso, oltre 3.700 iscritti alla newsletter settimanale, un archivio con oltre 3.300 documenti in rete) sono quindi una delle cause dello stop, dovuto anche al fatto che il sito si e’ sempre autofinanziato e non è servito a nulla né pubblicare annunci a proposito della disponibilità di spazi e strumenti promozionali né interpellare centinaia di possibili inserzionisti.

Nel 2004 la Gazzetta Web ha vinto il primo Premio Internazionale Turismo Torino (categoria Internet) e quest’anno, come nel precedente, si e’ classificato fra i “Siti eccellenti” per la categoria Informazione nel concorso nazionale Donna e’ Web/Premio Web Italia 2005.

di Marinella Fugazza, Marino Periotto