Tony Maiello ha vinto Sanremo Nuova Generazione

febbraio 22, 2010 in Musica da Adriana Cesarò

Maionchi Maiello

Tony Maiello ha vinto Sanremo Nuova Generazione con il brano “Il linguaggio della resa” Patrocinato da Mara Maionchi, Tony Maiello, ha battuto la brava quindicenne Jessica Brando, Luca Marino e Nina Zilli.

Conosciamo meglio Tony Maiello: giovanissimo ventunenne e vince il 60esimo Sanremo, ma la sua gavetta parte a sedici anni, quando decide di voler scrivere le sue canzoni, così comincia il suo percorso alla ricerca del suo stile, ascoltando tutto ciò che riguarda Brian Mcnight, Craig David, Neyo Timbaland e Timberlake che considera i suoi maestri virtuali. Il suo contratto con la discografia nasce per caso.

Nina ZilliNel 2008 si trova a Roma e sente parlare di X Factor e decide di provare. Supera i provini ed arriva tra i cinque finalisti della sua categoria, piazzandosi poi, in finale in quarta posizione. Riceve un contratto da “Non ho l’età”, la quale fin da subito crede nelle sue qualità non solo artistiche ma anche di autore, compositore e di interprete. Tony firma il contratto discografico con l’etichetta discografica di Mara Maionchi e di Alberto Salerno. Successivamente realizza nel 2009, il primo Ep dal titolo “Ama Calma”. La strada del successo sembra ripida e lunga, così Mara Maionchi decide di presentarlo a Festival. Oggi Tony Maiello, finalmente ha raggiunto ala maturità per partecipare e vincere, la più importante manifestazione della canzone italiana.

Premio della Critica, Premio Sala Stampa Radio-TV e il Premio Assomusica, dato dagli impresari, sono stati assegnati a Nina Zilli che, ha presentato il brano “L’uomo che amava le donne”.

Maria Chiara Fraschetti, che ha scelto, il nome d’arte di Nina Zilli, ha ventisette anni ed è di Piacenza, la sua passione è la musica nera americana. Il titolo della sua canzone è tratto dal film di Truffaut.

di Adriana Cesarò