Tavagnasco Rock 2006

aprile 19, 2006 in Spettacoli da Cinzia Modena

Modena City RamblersTempo di Tavagnasco Rock. Giunta alla XVII edizione, il programma della manifestazione si rivela effervescente.

Dal 22 al 30 aprile, una grande tensostruttura, denominata ormai Tavagnasco Arena, ospiterà alcuni tra i più importanti nomi del panorama nazionale. I Modena City Ramblers inaugureranno il festival sabato 22 con la nuova formazione dopo la separazione dal cantante Cisco. Tra i tanti sopiti riportiamo: Giuliano Palma & Bluebeaters e gli Hormonauts il 24 aprile, gli Africa Unite il 28 alla grande festa dedicata ai suoni partenopei il 29 aprile con la partecipazione di ‘O Zulù, Bisca, Almamegretta e 24 grana.

Il carattere sempre più internazionale di Tavagnasco Rock si spiegherà al meglio domenica 30, giornata conclusiva della rassegna, quando sul palco dell’Arena saliranno Carolina Mas e Dirk Hamilton dagli Usa insieme a Graziano Romani e Marta Sui Tubi.

Ogni serata vedrà la partecipazione di numerosi gruppi emergenti che, nei mesi passati, hanno preso parte ad una selezione di livello nazionale.

Il sarà come sempre riservato all’after concert e alle jam sessions della notte.

Grande novità del 2006 sarà il Tavagnasco on the road, un festival itinerante che prenderà il via l’1 e si concluderà il 16 aprile: sette appuntamenti nei luoghi della musica di Piemonte e Valle d’Aosta, tra Robassomero, Torino, Vigliano Biellese, Aosta, Ivrea, Gozzano e Courmayeur, altrettanti differenti locali che ospiteranno band emergenti in attesa della grande rassegna di fine aprile.

Caratteristica principale di Tavagnasco Rock è l’organizzazione, i cui componenti – impegnati nelle mansioni più diverse – sono tutti volontari, appassionati di musica, che disinteressatamente offrono ciascuno la propria competenza, affinché l’evento si realizzi.

Nei giorni del festival, fra volontari e musicisti nasce naturalmente un’intesa, nel nome del comune amore della musica e della voglia di festa: è l’atmosfera tipica di Tavagnasco Rock, ricordata da tutti i partecipanti anche a distanza di tempo e sempre percepita anche dal pubblico. Tavagnasco Rock è organizzato dall’Associazione Spazio Futuro, in collaborazione con il Comune di Tavagnasco, la Regione Piemonte, la Provincia di Torino e la Comunità Montana Dora Baltea Canavesana.

Come si arriva a Tavagnasco…

Autostrada Torino-Aosta, uscita casello di Quincinetto

A destra sulla statale, direzione Ivrea

Pochi chilometri e all’altezza dell’abitato di Settimo Vittone

Deviazione a destra per Tavagnasco

Per informazioni:

Associazione Spazio Futuro 0125-658450

[email protected]

www.tavagnascorock.com

  • Abbonamento

    E’ previsto un abbonamento a tutta la rassegna “Tavagnasco Rock” al costo di 40 euro.

    Abbonamento ridotto a 35 euro.

  • Biglietti

    I biglietti d’ingresso agli appuntamenti di “Tava on the road” sono GRATUITI.

    Il costo dei biglietti d’ingresso alle serate di “Tavagnasco Rock” è di 13 euro (ridotto 10 euro), mentre la serata conclusiva avrà un costo di 10 euro (ridotto 8 euro)

    I biglietti e gli abbonamenti ridotti sono destinati ai ragazzi sotto i 18 anni. Per usufruire dello sconto è necessario esibire un documento di identità.

    E’ possibile acquistare i biglietti per le singole serate o gli abbonamenti secondo le seguenti modalità:

  • Sul sito internet http://biglietteria.cantine.org con pagamento tramite carta di credito. Il servizio, che comporta un diritto di prevendita del 10%, è attivato in collaborazione con www.cantine.org, uno dei principali portali dedicati alla musica emergente in Italia.
  • In prevendita presso i seguenti esercizi:

    1. TABACCHI E GIORNALI DANILO JANS PONT SAINT MARTIN

    2. PAPER MOON BIELLA

    3. DISCO INTERNATIONAL IVREA

    4. CD MAIL IVREA

    5. DISCOCCASIONE IVREA

    6. PAT RECORD CASTELLAMONTE

    7. BAR SPORT TAVAGNASCO

    8. MUNICIPIO TAVAGNASCO

    9. BLACKGROUND AOSTA

    10. VIDEOMUSIC TORINO

    11. BIRRERIA DICK TURPIN VALPERGA

    di Cinzia Modena