Scopri l’Accademia

luglio 17, 2005 in Arte da Claris

Accademia Albertina

Una nuova interessante iniziativa culturale si propone di coinvolgere i torinesi tutti ed in particolare coloro che, terminate le scuole superiori, sono incerti sulla scelta da compiere ed hanno una velata inclinazione per le ‘belle arti’.

Scopri l’Accademia è la nuova iniziativa artistica promossa dall’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino per farsi conoscere da un pubblico più ampio. Con un percorso alternativo, il visitatore attraversa i locali storici dell’Istituzione e si imbatte nelle produzioni degli studenti dello scorso anno accademico. Una vetrina per gli aspiranti artisti e per l’Accademia stessa, rivolta ai cittadini tutti con un occhio di riguardo a chi, come detto, iscrivendosi ai corsi, individua più facilmente la strada da percorrere.

La mostra, aperta fino al 15 settembre, ad ingresso gratuito, è una caccia al tesoro che guida attraverso i luoghi insoliti dell’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino. La produzione accademica classica sta accanto a opere inusuali per materiale, tecniche e modalità di progettazione. I lavori realizzati dagli studenti del corso di pittura, scultura o incisione dello scorso anno accademico fanno da orientamento per chi viene ad iscriversi al successivo.

Dipinti, fumetti e sculture in marmo sono dislocate lungo il percorso che dal portone d’ingresso conduce agli uffici della segreteria. Tutto ciò avviene in sintonia con la tendenza dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino che si rinnova e interpreta il reale in chiave nuova, nel solco della sua migliore tradizione. Di ridotto c’è soltanto l’orario di accesso al pubblico, dalle 10 alle 12, quando è possibile anche iscriversi al nuovo anno accademico.

L’esposizione è stata curata da Gianfranco Costagliola, professore del dipartimento di scenografia, per coinvolgere il visitatore in un gioco di contrappunti artistici, in cui ognuno si scopre il protagonista di una continua, eloquente scoperta. Sorprende la varietà di generi artistici presentati, dal fumetto al video, dall’installazione al ready – made, ciascuno espressione dell’interpretazione che ogni studente dà dell’espressione artistica. Per una scoperta che si inserisce a metà tra tradizione e innovazione, nel senso di una nuova apertura dell’Accademia a chiunque voglia avvicinarsi all’arte. Proprio in tale direzione si colloca il programma di allestire l’esposizione del prossimo anno anche all’esterno dei locali storici: sulla facciata dell’Accademia, lungo via Po e nelle piazze più vicine. Vivere l’arte, come produrla, non ha prezzo.

Scopri l’Accademia

Accademia Albertina delle Belle Arti

Fino al 15 Settembre

via Accademia Albertina, 6 – 10123 Torino

Tel. 011.889.020 – Fax 011.812.5688

e-mail : [email protected]

Ingresso Gratuito

di Claris