Salti mortali allo Juvarra

dicembre 2, 2001 in Spettacoli da Stefania Martini

In una grigia serata d’autunno, dall’alto di uno strapiombo, un signore sta per lanciarsi nel vuoto e concludere così la sua triste vita. Ad un tratto si accorge di aver dimenticato accesi i fari della macchina e, mentre torna sui suoi passi per lasciare il mondo in ordine, nota di non essere il solo ad aver scelto quel luogo per compire l’estremo gesto: un altro signore, esitante ed imbarazzato, finge di raccogliere fiorellini sull’orlo del precipizio.

Improvvisamente sentono delle urla: qualcuno si è lanciato nel vuoto ed è rimasto impigliato tra gli arbusti. I due si precipitano per trarlo in salvo e, di comune accordo, rinviano ad un altro momento “l’ultimo istante”. Decidono di suicidarsi insieme e scoprono che molte altre persone sono disposte ad unirsi a loro. La cerchia si allarga…….

“SALTI MORTALI” è uno spettacolo grottesco ed assurdo, in cui un tema forte come quello del suicidio è sdrammatizzato dal senso dello humor che stempera la malinconia; è un inno alla vita ed un invito alla riflessione perché, se il destino è amaro, l’arma dell’ironia è sicuramente un potente dolcificante.

“SALTI MORTALI”, come tutti i passati successi della coppia (ricordiamo che con il loro spettacolo “Buonanotte da Brivido” fu inaugurato nel 1989 il ristrutturato Teatro Juvarra) si serve del registro comico per descrivere e raccontare la quotidianità della vita, per coglierne l’ironia, per riscoprirne le passioni.

Per l’occasione sul palcoscenico Giorgio Donati e Jacob Olesen sono affiancati da Iaon Gunn; la regia è curata da Giovanna Mori (che firma anche lo spettacolo), le scene di Gianfranco Lucchino.

Salti Mortali

Dal 3 al 16 dicembre

Ore 20.45 – domenica ore 16.30

Teatro Juvarra, via Juvarra 15 – Torino.

Informazioni: tel. 011/540675 – fax 011/5175084

e-mail: [email protected]

di Stefania Martini