Proiezioni 3D a CineShow. Una nuova vetrina per il digitale

novembre 3, 2008 in Cinema da Redazione

Cineshow, il primo salone che propone al pubblico dei professionisti del cinema occasioni di business, incontro e formazione. Parteciperanno come espositori i leader mondiali nella produzione di equipaggiamenti professionali per il cinema, tra questi Kinoton. Dal 18 al 20 novembre

CineshowCineShow, la prima fiera italiana interamente dedicata al cinema, alla televisione e al multimedia, è proiettata verso il futuro che, nell’industria dell’audiovisivo, ha un solo nome: digitale. Per questo motivo, saranno presenti al salone le aziende leader in Italia e nel mondo per la produzione di apparecchiature di nuova generazione, presentando i loro prodotti con dimostrazioni mirate per gli esercenti attraverso proiezioni in 3D.

Le nuove tecnologie digitali cambiano il modo di accesso del pubblico ai contenuti informativi, culturali, professionali, educativi, per il tempo libero e lo svago, non solo, ma come afferma il Presidente di CineShow Nino Leanza – “L’introduzione del digitale è destinata a modificare sostanzialmente gli scenari futuri. Gli oltre 6.000 schermi cinematografici italiani dovranno riconvertire la propria tecnologia di proiezione. Ciò comporterà una eccellente qualità dell’immagine, una programmazione più dinamica anche su circuiti locali, una proposizione di prodotti polivalenti, un notevole risparmio sui costi di distribuzione delle pellicole che avverrà tramite il satellite o la banda larga. La conversione dall’analogico al digitale è quindi un passaggio obbligato non solo per la produzione, già da tempo impegnata in tale direzione, ma anche e soprattutto per la distribuzione e per l’esercizio cinematografico, offrendo esperienze nuove agli spettatori e rappresentando di conseguenza una formidabile leva strategica per incrementare la presenza di pubblico nelle sale”.

Si delinea quindi in maniera sempre più precisa l’anima di Cineshow, il primo salone che propone al pubblico dei professionisti del cinema occasioni di business, incontro e formazione. Parteciperanno come espositori i leader mondiali nella produzione di equipaggiamenti professionali per il cinema, tra questi Kinoton. La presentazione dei nuovi prodotti avverrà in appositi momenti di dimostrazione, direttamente a contatto con coloro che rappresentano la domanda del settore, gli esercenti. Kinoton, rappresentata al salone dall’esclusivista sul territorio italiano Kino Italia, con i suoi 60 anni di esperienza è una delle realtà più importanti a livello mondiale e vanta una struttura di progettazione e produzione interamente realizzate nei propri stabilimenti in Germania. Kino Italia è da sempre caratterizzata da sviluppi eccellenti, come la realizzazione del Proiettore FP 30 E, l’unico che si avvale di una guida elettronica al posto della guida con Croce di Malta.

A CineShow, oltre ad essere sponsor tecnico della manifestazione, presenterà sia i tradizionali proiettori analogici 35mm sia, soprattutto, un nuovo modello di proiettore digitale 2K ed un nuovo sistema di proiezione a 360° denominato Litefast. “Crediamo che CineShow – ha spiegato Nello Buoninconti, sales manager di Kino Italia – sia un’ottima vetrina per far conoscere alla clientela cinematografica i prodotti Kinoton e le novità che presentiamo sul mercato con l’avvento del Digitale”.

Tra le novità proposte, ci saranno dunque alcune proiezioni in 3D, la nuova frontiera del digitale. La proiezione 3D permette di offrire una prestazione del prodotto audiovisivo assolutamente superiore rispetto alle tradizionali con pellicola 35mm, fornendo tutte quelle peculiarità che rendono il digitale e nello specifico, il digitale 3D, il sistema di proiezione del futuro: una sensazione di totale immersione per gli spettatori, immagini più nitide e brillanti, audio digitale non compresso. Tutto questo non poteva mancare a CineShow, che si propone dunque come la vetrina italiana delle nuove tecnologie digitali per l’industria audiovisiva.

Per ulteriori informazioni…

… rimandiamo a un precedente articolo ospitato nelle nostre pagine della sezione “Cinema”:

http://www.traspi.net/notizia.asp?IDNotizia=9423

… ed al sito www.cineshow.it, il sito ufficiale della manifestazione in costante aggiornamento.

di Redazione tecnologica