Prima volta a Sanremo per i Gemelli DiVersi

febbraio 20, 2009 in Musica da Adriana Cesarò

Grido rapperUn successo inaspettato per i quattro Gemelli DiVersi. Il 59° Festival di Sanremo ha portato fortuna ai rappers che hanno presentato il brano “Vivi per miracolo” nella categoria ”Artisti”.

I Gemelli DiVersi artisticamente sono: THG (DJ), Grido e Thema (rappers) e Strano (Cantante). Sul palco sanremese si esibiranno, nella serata dei duetti, con la BMB Marching Band. Il brano è una sorta di preghiera moderna, o meglio, come ha introdotto, Paolo Bonolis “una preghiera laica”.

In realtà “Vivi per miracolo” è un nuovo modo per denunciare una società senza regole, un pezzo che analizza il nuovo costume sociale formato da sconfitte, da fallimenti e dalle risposte ricche di sapienti “no”. Una canzone che parla dei dimenticati, degli sconfitti, dei cuori infranti e della loro speranza di ricominciare per poter cambiare le cose.

THG DJI Gemelli DiVersi, confidano e ricordano, nel loro brano, di rimanere vivi e attenti per non farsi prendere dalle abitudini quotidiane. Un grido di aiuto concreto che loro cantano “Ce l’hai un attimo per me? Perchè c’è troppo bisogno di aiuto ti prego dimmi mentre il mondo piange Dio dov’è”.

“Vivi per miracolo” fa parte del primo “Best of” della band milanese “Senza Fine 98-09 The Greatest hits” (RCA/Sony Music) in uscita venerdì 20 febbraio. Il disco verrà pubblicato in due versioni: cd e cd + dvd “Senza Fine 98-09 The Greatest hits + videography” che conterrà tutti i videoclip dei singoli. Entrambi i formati includono la tecnologia Opendisc© grazie alla quale, inserendo il cd nel lettore del computer collegato alla rete, si può accedere ad uno spazio risevato ricco di contenuti esclusivi dedicati ai soli possessori di musica originale. Il cd sarà disponibile oltre che nei punti vendita tradizionali, anche su tutte le piattaforme digitali, on line e mobile. A partire da mercoledì 18 febbraio il video “Vivi per miracolo” sarà in rotazione sulle emittenti televisive.

Strano cantanteIl video, diretto da Cosimo Alemà, è stato girato a Barcellona. Di seguito un brano del pezzo “Vivi per miracolo”.

“minuto dopo minuto il mondo va a rotoli ma resta muto – dove sono cresciuto vieni tenuto – seduto e l’odio viene venduto – da mani lisce come velluto – per cui c’è troppo bisogno di aiuto..- per chi non usa la forza ma usa il dialogo – per chi non si arrende all’ennesimo ostacolo – per quelli che sono vivi per miracolo – per te se come me vivi per un miracolo – guarda giù dai speranza ai sognatori – e la forza per costruire giorni migliori – per chiunque sia tagliato fuori – e guarda il cielo come me”.

di Adriana Cesarò