Occhi sulla Juve: Emanuela Iaquinta su Juve-Fiorentina

dicembre 12, 2015 in Net Journal, Primo Piano, Sport da Tomas

Occhi di Emanuela sulla Juve

Occhi di Emanuela sulla Juve

Dicembre era iniziato più che bene, convincente la vittoria a Roma contro la Lazio, ma la trasferta di Siviglia ha riportato brutte sorprese in casa bianconera. Nonostante l’ottima gara disputata, il buon gioco espresso, e le tantissime occasioni da rete create, Morata & Co son ripiombati nel peccato originale di questa stagione: scarsa vena realizzativa. Così a nulla son servite le splendide parate di un ormai monumentale Buffon, perchè nell’unico periodo di stanca degli uomini di Allegri arriva il goal dell’ex, zuccata in torsione su calcio d’angolo di Fernando Llorente. Sconfitta e secondo posto nel girone dietro al vittorioso City. Sorteggio quindi al cardiopalma per i bianconeri, ma prima ci sarà da affrontare la Fiorentina allo Juventus Stadium, per proseguire il recupero verso la zona UCL:

Roma ad 1 punto, ed il 3° posto del Napoli a soli 4. Una vittoria contro la squadra dell’ex Paulo Sousa porterebbe a soli 2 i punti di distacco tra bianconeri e la squadra dei Della Valle. Questa volta non abbiamo ospite con noi una tifosa avversaria, ma Emanuela Iaquinta.

Emanuela, modella, showgirl e conduttrice TV, nasce a Reggio Calabria sotto il segno del Cancro, ma all’età di 6 anni si trasferisce con la famiglia al confine con la Svizzera. 13 anni di danza classica, 3 di moderno jazz e corsi di recitazione, non trascurando gli studi: laurea breve in scienze della comunicazione. Non si può dire non avesse le idee chiare fin da ragazzina. Il suo lato solare e romantico la portano a partecipare a vari concorsi di bellezza fino a vincere la fascia di “Miss Cinema” nel concorso “la più bella del mondo” (sezione Italia) del 2006. Ma Emanuela è anche determinata a seguire la propria passione per il calcio. Gira diverse TV locali, telepromozioni in RAI e Mediaset, fa la valletta, fino ad incrociare Gene Gnocchi a La DS su RAI2. È in quegli sketch che capisce di poter unire l’amore per il calcio al suo lavoro in TV. Nel 2013 inizia a lavorare nel programma di calcio “Campionato dei Campioni” prodotto da Fulvio Collovati, a fianco di Stefano Peduzzi su Odeon TV. Attualmente è co-conduttrice ogni martedì sera su Canale Italia per “Calcissimo TV”, programma prodotto sempre da Fulvio Collovati, ed è spesso chiamata come ospite su J-Land su Top Calcio 24, Juventus Channel e Sport Italia. Ma suoi social comincia a farsi conoscere grazie ai suoi “sexy pronostici” per la Juventus, fatti spesso e volentieri sul suo décolleté…ottenendo grande eco dei media nostrani e stranieri (da TGCOM e GdS fino a Mundo Deportivo dove i suoi pronostici…“rimbalzano”). A novembre è uscita una sua intervista sul noto mensile maschile Men’s Health corredato da un bel servizio fotografico.

Ciao Emanuela, benvenuta su Traspi:

Prima domanda canonica, uguale per tutti. Quale è stata la 1a volta in cui, da calabra svizzerotta, hai buttato gli occhi su calcio e Juve ?

Fin da piccolina amavo il calcio e alternavo le pause “merenda”, nel collegio che ho frequentato, tra giochi da femminuccia con le barbie e le mie amichette e partite di calcio, dove ci si sfidava sempre in “Milan contro Juve”. Io ovviamente ero nella squadra bianconera!

Un maschiaccio che ora lavora con maschiacci. Hai lavorato con Gene Gnocchi e tuttora con Fulvio Collovati. Che cosa è rimasto ai tuoi occhi di queste esperienze ?

Con Gene Gnocchi era la prima esperienza nel settore del calcio (non televisiva ovviamente, lavoro in TV da quando ho 17 anni). Grazie a lui, ed a tutto lo staff della DS, ho capito che quello era il mio mondo e cosa avrei dovuto fare da grande. Con Fulvio Collovati lavoro da tre anni e sto crescendo molto. C’è sempre da imparare da un campione del mondo!

Uno tra i pochi non bianconeri in quella squadra di Campioni. Quale è stato invece il giocatore della Juve che ricordi con più piacere e quello viola che invece ti ha fatto piangere in un match contro la Fiorentina ?

Ero piccolina, ma il mitico Baggio ed il suo codino, non potevo non amarlo! Della Fiorentina ricordo invece con ammirazione il grande Sebastian Frey.

Parlando della sfida di domenica, a Torino la Fiorentina ne ha vinte solo 6 su 76, 20 i pareggi. Ultima sconfitta è del Marzo 2008, il pareggio manca invece dal novembre 2010. Quale gara hai ancora davanti ai tuoi occhi ?

La semifinale di Coppa Italia dell’anno scorso, quello 0-3, non avevo nessun dubbio che avremmo passato il turno: l’anno scorso abbiamo vinto quasi tutto! Stagione strepitosa!

Molti pensano non sia ripetibile, vedremo…In TV quante volte ti sei sentita solo osservata e non ascoltata ? Vero è che gli occhi son lo specchio dell’anima, anche in questi casi…

Anche se sono una bella ragazza, e lavoro come modella e testimonial di diversi brand, soprattutto lingerie e bikini, riesco a scindere le due cose. Quando sono in TV come conduttrice od opinionista, le persone che mi sono accanto del settore rimangono affascinati dalla mia professionalità e competenza.

Modesta…ma ha ragione, qualcuno direbbe che i puritani dovrebbero portare una foglia di fico sugli occhi. Cambiando discorso, a chi faresti una intervista a quattrocchi tra i giocatori bianconeri di oggi e chi porteresti a cena tra quelli del passato ?

Farei un’intervista a cena con Gigi Buffon, il nostro capitano!!! Sarebbe un onore per me!! Una cena tra quelli del passato? Del Piero.

Da capitano a capitano, quest’ultimo anche lui ora sul piccolo schermo. Qualcun altro ha detto che la TV è chewingum per gli occhi. Come la vedi te che ci lavori e cosa ti aspetti nel futuro ?

La TV e’ uno dei canali di informazione più importanti da anni oramai. Si sa, ci sono programmi “spazzatura” ma divertenti e che fanno sorridere, quasi fondamentali in questi anni di crisi. Poi però ci sono anche programmi di cultura e sport. Rispondo a queste persone che esiste il telecomando, abbiamo davvero molta scelta con i canali al giorno d’oggi, quindi possono scegliere, o spegnere (tastino rosso in alto a destra).

Un grazie ad Emanuela per la cortese disponibilità ed un in bocca al lupo per le sue attività.

Lunedi sarà ancora ospite de L’istruttoria di Varriale su Rai Sport 1.

Account FB Emanuela Iaquinta

Account Twitter @ManuIaquinta

Per commenti, consigli, opinioni scrivi a :  Tomas.