La Bigmat Chieri emigra a Cuneo

aprile 14, 2005 in Sport da Enrico Zambruno

La BigMat Kerakoll Chieri ha deciso che giocherà nel palasport di Cuneo la prossima gara casalinga delle semifinali dei playoff scudetto. Una scelta obbligata, dovuta alla limitata capienza del PalaMaddalene (1200 posti contro i 2000 minimi richiesti dalla Lega femminile) ed alla mancata disponibilità del PalaRuffini di Torino, già sede della final four di Top Teams Cup.

Il Comune aveva preso in precedenza degli accordi per ospitare altre manifestazioni – afferma Roberto Bovero, general manager biancoblù – ed è giusto che essi vengano rispettati. Così abbiamo deciso di spostarci a Cuneo: sia la dirigenza della Bre Banca Lannutti che l’amministrazione locale si sono offerte immediatamente di venirci incontro ed aiutarci, e per questo li ringrazio pubblicamente. Il palasport di San Rocco Castagneretta è una sicurezza, essendo un impianto abituato ad accogliere partite di primissimo livello e come struttura non ha nulla da invidiare agli altri del resto Italia.

BigMat Kerakoll Chieri e Radio 105 Foppapedretti Bergamo disputeranno la prima sfida a Cuneo sabato 16 aprile 2005 alle ore 15,30 con diretta televisiva su Rai 3.

di Enrico Zambruno