Inganni e Ossessioni il nuovo libro del torinese Andrea Borla

febbraio 11, 2015 in Libri, Primo Piano da Redazione

Inganni e Ossessioni_Andrea Borla

Tutto si può dire meno che “Inganni e Ossessioni” (Historica 2014) sia un libro scontato. Benché la storia principale ruoti attorno a un intreccio tra affari e politica, gli spunti su cui riflettere nell’ultimo romanzo di Andrea Borla sono innumerevoli. Quando il lettore si trova a vivere la storia di Tommaso Vasile non può non sentirsi parte delle sue “avventure” anche quando, ingabbiato in un vortice da cui sembra difficile uscire, il professore veste i panni della vittima di eventi su cui ha perso il controllo.

Tommaso ha bisogno di fermarsi e riordinare le idee. Sul lavoro non sente più l’entusiasmo di un tempo, fatica ad insegnare dopo i due lutti importanti che hanno colpito i suoi studenti, per non parlare dell’attività di ghost-writer che continua a non portare a nulla oltre che a rubare tempo a un romanzo, il suo, a cui vorrebbe cominciare a lavorare seriamente.

E’ un romanzo sull’amore, un argomento su cui Tommaso continua ad interrogarsi e che non riesce a distinguere in maniera netta dall’ossessione. Si ritrova a condividere un tratto di vita con tre donne completamente diverse tra loro, alle quali si sente profondamente legato senza tuttavia essere felice: Elisa, la sua fidanzata, una rossa fanciulla per la quale prova un’irrefrenabile desiderio anche se il suo modo di fare e la sua voce fastidiosa lo innervosiscono non poco; Sara, una mamma matura con la quale riesce ad interrogarsi e riflettere su argomenti delicati e dolorosi; Manuela, che agli occhi di Tommaso sembra essere tanto perfetta da apparire finta, con la quale arriva a capire cosa vuole dal suo futuro. La vicenda si complica ulteriormente quando, su suggerimento del padre della sua ragazza si ritrova a scrivere per un imprenditore di successo, un lavoro che gli riserva una inaspettata quanto sgradevole sorpresa. È a questo punto che i nodi iniziano a venire al pettine e che tutto inizia a sfasciarsi: i rapporti con le sue donne (chi per un motivo, chi per un altro), il suo lavoro, la sua vita sembrano andare a rotoli. Gli inganni con cui ha dovuto confrontarsi hanno avuto la meglio, ma anche quando tutto sembra perduto c’è sempre qualcosa o qualcuno che saprà portare a un nuovo inizio: uno sguardo nascosto dietro una porta, la paura che si trasforma in decisione, un inizio che, nel voltare pagina, ci riporta alle prime pagine del romanzo.

Titolo: Inganni e Ossessioni
Autore: Andrea Borla
Casa Editrice: Historica 
Pagine: 340
Prezzo di copertina: € 16,00
ISBN: 978-88-99241-08-7