Fotovagando

maggio 4, 2009 in Fotografia da Stefano Mola

Fotovagando locandinaFotovagando è una mostra che raccoglie scatti di Antonio Di Bacco. Si trova all’Alchimista (Via delle Rosine 10, Torino) e si inaugura Giovedì 7 Maggio (ore 20:00).

Fotovagando la puoi leggere in due modi. Per esempio ti puoi far portare in giro per il mondo. Attenzione, non aspettarti panorami, e tanti saluti da. Piuttosto, la vita nel suo scorrere. Un bambino su un’automobilina a pedali. Due ragazzi che si baciano. Una mano intrecciata a un’altra mano, in un bianconero non nel senso del colore fotografico né in quello della squadra di calcio. Un’autombile d’un verde pazzesco, un cofano aperto e due perplessi. Una battaglia di cuscini. Una fuga sotto il temporale.

Quindi non importa tanto piazzare una bandierina sulla mappa, chiedere alla foto: dove sei? Importa piuttosto immaginare isomorfismi, costanti della vita: un bacio è sempre un bacio? un bambino è sempre un bambino?

Importa invece il come. Dice un fotografo famoso come Ferdinando Scianna: Si può mentire con le fotografie. Si può persino dire la verità, per quanto ciò sia estremamente difficile. Il luogo comune vuole che la fotografia sia specchio del mondo io credo occorra rovesciarlo: il mondo è lo specchio del fotografo.

Fotografare dice cosa guardi e come. Cosa e come leggi il racconto del mondo. In questi scatti Antonio guarda persone. C’è chi guarda per cercare il nero, per accumulare prove del fatto che essere qui non è per nulla un miracolo, anzi una condanna. C’è chi lo fa per cercare stranezze metafisiche, o clownerie inconsapevoli.

FotovagandoAntonio lo fa con curiosità e discrezione. C’è un tocco di gioco, ma soprattutto profondità e rispetto. E sorpresa per il guizzo della vita colta nell’istante. Mi piace questo equilibrio che sa di fresco, l’assenza di imposizioni, di interpretazioni precotte, questa voglia di tenere gli occhi aperti senza cercare né giudicare, sapendo che qualcosa arriverà e che il dito sarà pronto ad azionare l’otturatore.

L’altro modo di guardare Fotovagando è quindi la possibilità di (iniziare a) leggere Antonio, che è ora sta a Torino dopo aver fatto tappa a Milano. Ma il punto rosso della sua partenza è Popoli, provincia di Pescara, Abruzzo.

La vostra tappa dovrebbe essere invece vedere le sue foto stampate, che resteranno all’Alchimista per un mese. Se non ci riuscite, o se siete curiosi in anteprima, potete sempre sbirciare il suo sito.

di Stefano Mola