Eventi per Torino Design Capital 2008

giugno 2, 2008 in Arte da Redazione

Torino World Design Capital

  • Rotary Design 2008

    06 giugno 2008

    Auditorium RAI – piazza Rossaro

    Dopo la Cerimonia di premiazione del concorso intitolato a Mizio De Grandi (5 giugno 2008), Rotary International dedica una serata al ricordo dell’Amico scomparso e presenta al pubblico i vincitori del concorso “Rotary Design 2008”.

  • Installazioni sonore

    06 giugno 2008

    Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino – piazza Bodoni

    Orario di apertura: 21.00

    Brani di compositori contemporanei che includono “Installazioni sonore”, omaggio agli anni 70, periodo di massima sperimentazione nell’ambito dell’azione musicale e della musica concreta.

    L’oggetto diventa suono, il suono diventa segno, il segno diventa immagine, l’immagine diventa azione.

    Rielaborazione, improvvisazione e concertazione a cura di Francesca Odling, con la partecipazione di Denis Santachiara. Interventi delle scuole dei prof. Scalafiotti, Balbinuti, Myftiu e Olding. Coordinamento della serata, Oscar Alessi

  • VIEWFest

    Dal 06 al 08 giugno 2008 ed dal 07 al 09 novembre 2008

    Cinema Massimo – via Verdi, 18

    VIEWFest è una rete globale di festival di cinema digitale: una selezione del meglio di ogni festival che viene presentato, attraverso la rete, a tutti gli altri festival.

    Il risultato è un evento di portata mondiale, dove ogni nodo della rete è connesso a tutti gli altri: da San Paolo del Brasile a Seoul, da Amsterdam a Istanbul.

    Per l’Italia, questo nodo è Torino: 3 giorni di film, cortometraggi, arte, video clip, musica, workshop, feste, e molto ancora.

    Costo: intero 5 €, ridotto 3,50 €

  • Lamborghini e la velocità: il progetto Reventon

    09 giugno 2008

    Pista del Lingotto – via Nizza, 280

    Orario: 15.00 – 18.00

    Velocità nella decisione, nella progettazione, nell’esecuzione e nella vendita del prodotto. È proprio la velocità la protagonista del progetto Reventon, che permette di razionalizzare l’intero processo di creazione di un prodotto, dall’idea iniziale alla messa in produzione. Una performance record in termini di tempistiche di esecuzione.

    Ingresso solo su invito.

  • 7º Torino Flash Festival

    Dal 10 al 12 giugno 2008

    1) Sezione Animazione a Tema Libero

    10 06 2008

    Cinema Massimo Sala 3

    via Verdi, 18 – Torino

    Orario: 20.30

    2) Sezione FlashGames

    11 06 2008

    Spazio Azimut

    piazza Palazzo di Città, 8 – Torino

    Orario: 18.30

    3) Premiazione e festa di chiusura

    12 06 2008

    piazza Emanuele Filiberto, 9b – Torino

    Orario: 22.30

    Festival internazionale dedicato all’animazione e agli utilizzi dell’applicativo flash. L’iniziativa è volta a creare uno spazio che permetta agli autori di animazioni di scindere il legame tra la creazione digitale e la sua diffusione tramite siti internet. Il festival si propone inoltre di far conoscere questa forma d’arte a un pubblico che ha meno familiarità con il web e le sue potenzialità creative.

  • Space Morphing

    Migliore+Servetto Temporary Architecture

    Dal 11 giugno al 19 luglio 2008

    Pinacoteca dell’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino

    via Accademia Albertina, 6

    Orario: lunedì – sabato 10-18

    domenica 14–18

    Seconda tappa di un progetto internazionale partito da Tokyo. La mostra propone una lettura dell’architettura temporanea attraverso il punto di vista dello “space morphing’, trasformazione temporanea dei luoghi da spazi indifferenziati a spazi attivi di comunicazione.

    Nella Sala che conserva un prezioso nucleo di cartoni cinquecenteschi, la Pinacoteca presenta 16 progetti internazionali dello studio Migliore + Servetto che, all’interno di altrettanti contenitori – valigia, svelano un racconto dinamico fatto di luce, video, immagini, schizzi, disegni e modelli. Un viaggio di approfondimento all’interno dei progetti, dal concept fino alla realizzazione finale, un racconto sull’architettura temporanea, strumento sempre più significativo di comunicazione tra imprese, istituzioni e pubblico.

  • Nanotecnologie e design

    11 giugno 2008

    Villa Gualino – viale Settimio Severo, 65

    Orario di apertura: 9.30

    Il convegno presenta a imprese e designer i nuovi materiali nanostrutturati e i rivestimenti innovativi già adottati nei campi dell’automotive, della plastica, del packaging, dei gioielli e del tessile. Perché le nanotecnologie rappresentano una soluzione con alto potenziale per la realizzazione di materiali avanzati.

  • YOUPrison

    Dal 12 giugno al 12 ottobre 2008

    Riflessioni sulla limitazione di spazio e libertà

    Fondazione Sandretto Re Rebaudengo – via Modane, 16

    Orario: martedì – domenica 12-20, giovedì 12-23, lunedì chiuso

    Reinventare lo spazio abitativo del carcere. 11 studi di architettura di tutto il mondo hanno progettato altrettante celle dotate di tutti gli elementi essenziali alla vita dei detenuti. I progetti, in scala reale, offrono la possibilità di sperimentare in prima persona lo spazio di isolamento e reclusione.

    Studi di architettura: Alexander Brodsky, Mosca, Atelier Bow Wow, Tokio, Diller Scofidio + Renfro con Hayley Eber, New York, INABA (Jeffrey Inaba) e SLAB Architecture (Jeffrey Johnson and Jill Leckner), Los Angeles, DW5 / Bernard Khoury, Beirut, project_ (Ana Miljacki e Lee Moreau), Benjamin Porto e Dan Sakai, Brooklyn, NOWA (Marco Navarra), Catania, sciSKEW Collaborative, Shanghai, Cina e New York, Kianoosh Vahabi, Tehran, Yung Ho Chang – Atelier FCJZ, Pechino, Eyal + Ines Weizman, Londra.

    La mostra è curata da Francesco Bonami.

    di Redazione