Bloc Party

novembre 15, 2007 in Spettacoli da Redazione

Bloc PartyLunedì 19 Novembre, come sempre organizza Hiroshima. Bloc Party, ovvero una delle poche band veramente interessanti partorite da UK negli ultimi anni. Se proprio dobbiamo indicare un genere di appartenenza, il più simpatico che abbiamo letto è quello di “art-punkers”, decisamente meno pretenzioso dell’etichetta “Art Wave” inventata dal New Musical Express, che comprenderebbe tra gli altri Art Brut e Franz Ferdinand. Ma di questi ultimi, con tutto il rispetto, abbiamo a Torino l’originale migliore (pensiamo ai Subsonica di “DiscoLabirinto”), e gli Art Brut sono simpatici e pieni di carica ma non sembrano molto dotati di talento compositivo. I Bloc Party invece sono già usciti con uno splendido secondo album che permette loro di allontanarsi dal solito cliché degli “angry young men” che sparano una manciata di singoli irresistibili ma che si perdono appena arrivati al successo.

La band è stata fondata nel 2003, dal cantante e chitarrista Kele Okereke (ma si può ???), e dal chitarrista Russell Lissack, con il bassista Gordon Moakes, e Matt Tong alla batteria. Nel giro di pochi mesi un demo, un esordio come spalla dei Franz Ferdinand, e i primi singoli, seguiti da una intensa attività live, fino all’uscita di “Silent Alarm” nel 2005. Con una manciata di ottime canzoni (Banquet, Helicopter), ed un risultato abbastanza equilibrato tra energia e ballate, l’album catapulta i Bloc Party tra le “next big things” della perfida Albione. L’atteso secondo album, “A weekend in the city”, è uscito nella prima parte del 2007, e come abbiamo già scritto ha mantenuto le promesse più che discretamente. L’energia c’è ancora, il suono si è fatto più adulto, maturo, e la vocina di Kele rende bene l’idea di un rock che può piacere ed emozionare anche chi non è più nell’età dei teens.

Dal vivo i Bloc Party non sono passati spesso dalle nostre parti, ma grazie a HMA lunedì 19 potremo goderceli (e chi scrive lo farà sicuramente). Il biglietto non è proprio cheap, ma rispetto a certi dinosauri che abbiamo visto recentemente allo stadio si tratta quasi di un hard discount.

Consigliati!!

Bloc Party

Lunedì 19 novembre

TEATRO DELLA CONCORDIA – VENARIA

ore 21.30 – ingresso 22 euro

Per chi ritiene di discendere da S. Tommaso::

www.blocparty.com/tv.php sito ufficiale, con i loro video in straming

www.youtube.com/watch?v=wvNrsuieMLs prima apparizione televisiva, dal vivo, con esecuzione di Helicopter

www.youtube.com/watch?v=StjYOKqyq74 song for Clay live 2007 Bristol

di Mario Bertola