Toro, un punto e tante emozioni

gennaio 31, 2006 in Sport da Giovanni Rolle

Finisce 2-2 il posticipo di serie B fra Torino ed Atalanta. Contro i bergamaschi, la squadra di De Biasi, ancora a secco di vittoria nel 2006 deve accontentarsi di un punto nonostante i granata avessero concluso il primo tempo in vantaggio di una rete.

Il Toro sbloccava il risultato dopo 20’. Cross dalla sinistra di Balestri, Rivalta trattiene vistosamente Stellone in area granata e l’arbitro Farina non ha esitazioni nell’indicare il dischetto del calcio di rigore. Dell’esecuzione del penalty si incarica Rosina, il quale porta in vantaggio la formazione di De Biasi. E’ un bel Toro, quello che si vede nella prima frazione.

Nella ripresa si vede anche l’Atalanta. E gli orobici lasciano il segno al 20’. Un traversone di Adriano pesca preciso Ventola, il quale pareggia con un preziosismo, lasciando si strucco Taibi con un colpo di tacco di prima intenzione. I bergamaschi ribaltano le sorti dell’incontro al 27’. Orfei, entrato nel corso della ripresa al posto dell’infortunato Martinelli, commette un’ingenuità, regalando agli orobici il fallo per il rigore che viene trasformato puntualmente da Ventola per il sorpasso dei nerazzurri. Le emozioni nel secondo tempo non sono però finite qui: i giocatori di Colantuono vengono, infatti, traditi dai nervi. Un pallone non restituito dai granata ai nerazzurri, i quali lo avevano calciato fuori per soccorrere un loro giocatore a terra, scatena la veemente reazione degli ospiti: si accende un confuso parapiglia, nel quale Farina estrae il cartellino rosso nei confronti di Rivalta. Un minuto dopo anche Ventola si fa cacciare, lasciando l’Atalanta in nove per l’ultimo quarto d’ora. I granata riescono ad approfittare della doppia inferiorità numerica solo a metà, raggiungendo il pari grazie ad un’invenzione di Rosina, che porta il Toro sul 2-2 con una gran conclusione dal limite dell’area.

Torino-Atalanta 2-2

  • Torino (4-2-3-1): Taibi 5.5; Martinelli 6 (17’ st Orfei 5), Brevi 5.5, Doudou 5.5 (34’ st Vryzas sv), Balestri 6.5; Gallo 6, Ardito 6; Lazetic 5.5, Rosina 7, Fantini 5.5 (36’ st Ferrarese sv); Stellone 6. All. De Biasi 6. In panchina: Pagotto, Music, Longo, Edusei.

  • Atalanta (4-3-1-2): Calderoni 6.5; Adriano 6.5, Rivalta 4.5, Loria 5.5, Bellini 6; Migliaccio 6, Bernardini 6 (33’ st Terra sv), Ariatti 6; Bombardini 5.5 (20’ st Defendi sv); Ventola 6.5, Zampagna 6 (26’ st Soncin sv). All. Colantuono 6. In panchina: Ivan, Marcolini, Capelli, Centi.

  • Arbitro: Farina di Novi Ligure 5.

  • Reti: 20’ pt rigore Rosina, 21’ st Ventola, 27’ st rig Ventola, 37’ st Rosina.

  • Note: Espulsi 30’ st Rivalta, 31’ st Ventola. Ammoniti: Martinelli, Brevi, Doudou, Lazetic; Bombardini, Migliaccio, Ariatti.

  • Spettatori: 23.013

    di Giovanni Rolle