Su il Sipario!

gennaio 2, 2006 in Spettacoli da Stefania Martini

  • Al Teatro Carignano è in scena fino all’8 gennaio Slava’s SnowShow spettacolo-evento che ha riscosso grandissimo successo presso il pubblico torinese nel febbraio 2004.

    Slava Polunin è il mimo russo che ha rivoluzionato la figura del clown, sganciandola definitivamente dal ruolo secondario attribuitole per decenni nel mondo circense.

    L’ha trascinata nelle strade e lì l’ha temprata ad ogni evenienza, l’ha arricchita di vita e passioni; poi l’ha portata nei teatri e l’ha resa magica, raffinata, evocativa.

    E’ considerato unanimemente “il miglior clown del mondo”. Slava’s SnowShow, vincitore del prestigioso Time Out Award, è stato definito dalla critica come un classico del teatro del XX secolo (The Times, Londra).

    Questa edizione dello spettacolo raccoglie le gag e gli sketch più famosi del suo repertorio e coniuga, con grazia e talento, teatro visivo e clownerie.

    Ma non c’è nulla di datato, anzi, Slava ha cura di aggiornare e rinnovare lo spettacolo continuamente, in una sorta di perpetua evoluzione di idee e invenzioni, con tutta la dedizione che si tributa alla summa di un prezioso vissuto artistico e umano.

    Slava’s SnowShow

    Fino all’8 Gennaio, ore 20.45.

    Venerdì 6 gennaio e sabato 7 gennaio, ore 15.30 e ore 20.45. Domenica 8 gennaio, ore 15.30.

    Teatro Carignano, Piazza Carignano – Torino.

    Per informazioni:

    Biglietteria TST: via Roma 49, tel. 011 5176246.

    Vendita telefonica: tel. 011 5637079 (dal martedì al sabato, orario 12.00/18.00)

    Numero verde 800 235 333 – Info 24 ore su 24 tel. 011 5169490

    www.teatrostabiletorino.it

  • Luisella Tamietto è la protagonista di Saranno famose?, lo spettacolo comico delle Feste proposto dal Teatro Juvarra.

    Componente del duo torinese “Le sorelle Suburbe”, la Tamietto interpreta numerose artiste che si esibiscono nei loro migliori numeri di repertorio: una pianista giapponese, un clone della mitica Lili Marlene, una ginnasta olimpica e addirittura Linda Blair, la celebre interprete dell’Esorcista.

    Tutte interpretazioni al limite del grottesco, divertenti e surreali così come nello stile del duo, condite da inserti video di altrettanti improbabili personaggi.

    Fra tanti talenti femminili, l’unica presenza maschile dello spettacolo è il pianista Aldo Rindone che accompagnerà dal vivo, alle tastiere, i numeri delle future “saranno famose”.

    Prodotto da MAS JUVARRA s.c.r.l., Saranno famose? è in scena fino all’8 gennaio.

    Saranno famose?

    Fino all’8 Gennaio, ore 20.45.

    Teatro Juvarra, Via Juvarra 15 – Torino.

    Per informazioni e prenotazioni:

    da lunedì a sabato dalle 15 alle 19 tel.011.540675

    www.masjuvarra.it

  • Un classico da non perdere al Teatro Erba: Adriana Innocenti, Piero Nuti e la Compagnia Torino Spettacoli sono i protagonisti di Trappola per topi, tratto dall’omonimo romanzo giallo di Agata Christie.

    L’azione si svolge in un albergo della campagna londinese appena inaugurato, durante una tormenta di neve. I due proprietari dell’albergo “Castello del Frate”, Mollie e Giles Ralston, un artista mattoide, una signora di mezza età noiosa e petulante, un maggiore dell’esercito inglese in pensione, una ragazza disinibita e mascolina, un ospite straniero inatteso, e un sergente della polizia: questi sono, stando alle apparenze iniziali, gli otto protagonisti del dramma.

    Intanto tutte le vie di comunicazione sono bloccate per la neve, e qualcuno ha tagliato i fili del telefono. “Castello del Frate” è letteralmente isolato dal mondo, e una musichetta sinistra aleggia per le sue stanze: la “sigla dell’assassino”….

    Trappola per Topi

    Fino al 29 Gennaio, ore 20.45.

    Teatro Erba, Corso Moncalieri 241, Torino. Tel. 011/6615447.

    Per informazioni:

    www.torinospettacoli.com

    di Stefania Martini