Nuova vittoria del Toro

ottobre 24, 2005 in Sport da Giovanni Rolle

TORINO – Dopo tre pareggi consecutivi a reti inviolate il Torino riprende a vincere ed è secondo alle spalle del Mantova, che mercoledì prossimo i granata affronteranno in trasferta nel posticipo del turno infrasettimanale di campionato.

Al 4’ il Toro passa in vantaggio. Sardo intercetta con un braccio all’interno dell’area una conclusione di Balestri e l’arbitro Mazzoleni, in completo azzurro come la maglia della Nazionale, indica senza esitazione il dischetto del rigore. L’inizio della squadra di De Biasi è travolgente e al 12’ arriva la rete del raddoppio. A siglarla è Muzzi, il quale realizza con una imprendibile tiro basso dopo essersi liberato con

un’azione di potenza della marcatura di Olivi.

Il Piacenza sembra in completa balia dei granata, ma a metà del primo tempo la partita, che sembrava chiusa a favore dei padroni di casa, viene riaperta da un gol di Ganci, il quale approfitta di un calo di tensione dei granata per incornare in rete un traversone di Padalino, con tutti i difensori granata completamente immobili, compreso Taibi. Il portiere granata non abbozza neanche un tentativo di uscita benché il traversone del biondo esterno destro piacentino fosse

nell’area piccola.

Nel secondo tempo il Torino continua a giocare all’attacco nonostante nelle file granata non ci sia più Muzzi: già malconcio alla vigilia, l’ex laziale è

costretto a lasciare il campo verso la fine del primo tempo, al suo posto De Sousa.

I granata sfiorano il terzo gol con un tiro di Fantini di poco fuori e successivamente De Sousa fallisce una clamorosa occasione per chiudere la partita.

Finale in sofferenza per i granata, che nei minuti di recupero rischiano di subire la beffa del pareggio degli ospiti, con la punizione di Margiotta che si infrange

contro la parte interna della traversa.

TORINO-PIACENZA 2-1

TORINO (4-4-2): Taibi 6; Martinelli 6, Brevi 6, Doudou 6 (11’ st Orfei 6), Balestri 6.5; Rosina 6.5 (25’ st Vailatti sv), Edusei 5.5, Longo 6, Music 6;Muzzi 7 (37’ pt De Sousa 5.5), Fantini 6. All. De Biasi 6.5. In panchina:

Pagotto, Ungeri, Campo, Bongiovanni.

PIACENZA (4-4-2): Aldegani 5.5; Sardo 5, Olivi 5, Campagnaro 4.5, Bocchetti 6; Padalino 6.5 (37’ st Abate sv), Riccio 6, Moscardi 6, Stella 6 (11’ st Stamilla sv); Cacia 5.5 (26’ st Margiotta 6.5), Ganci 6.5. All. Iachini 6.

In panchina: Cassano, Radice, Miglionico, Piccolo.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo 6.

RETI: 4’ rig. Rosina, 12’ Muzzi, 23’ Ganci.

NOTE:19’ st espulso Campagnaro. Ammotiti: Longo, Martinelli, Brevi; Riccio, Ganci, Campagnaro, Margiotta.

di Giovanni Rolle