Debbie Duncan Blues

novembre 16, 2005 in Spettacoli da Cinzia Modena

A Torino, sabato 26 novembre, alle ore 21, concerto di Debbie Duncan and Her Trio al Teatro Piccolo Regio, organizzato dall’Associazione Culturale Centro Jazz Torino

debbie duncan

Secondo appuntamento su tre previsti dalla rassegna “Blues al Femminile”, rassegna itinerante in cui alcune delle voci più rappresentative del panorama nordamericano fanno una mini tournè per diversi teatri piemontesi.

Dopo l’esibizione di BETTY PRIDE con la sua BP RIDE BLUES BAND, è la volta di DEBBIE DUNCAN e del suo TRIO. In tournée per Blues al Femminile dal 16 al 27 novembre, questa voce promette eclettismo, una vera e propria eloquente raconteuse della scena jazzistica di Minneapolis.

DEBBIE DUNCAN AND HER TRIO

Debbie DUNCAN, voce

Marie Louise KNUTSON, pianoforte

Michael O’BRIEN, basso

Nathan NORMAN, batteria

DEBBIE DUNCAN è considerata un’interprete e intrattenitrice straordinaria. Questa donna riesce – nel segno di grandi e versatili dive afroamericane moderne come Nancy Wilson o Della Reese – a sintetizzare in una luce del tutto personalizzata, elementi del jazz, del pop, del blues e del soul. In una parola:versatilità.

Debbie Duncan rappresenta la mobilità e il dinamismo della società nordamericana: è nativa di Memphis, cresciuta a Detroit, emersa a Los Angeles e affermata a Minneapolis, del cui scenario jazzistico è da circa vent’anni assoluta protagonista. Dotata di una vocalità fluida e vibrante, capace di combinare ampiezza e delicatezza, potenza e grazia, sussurro e ruggito, Debbie sa esprimersi con humor e con pathos e integrare gusto del racconto e senso dell’improvvisazione. Album come Live at the Dakota, del 1993, con musicisti come Greg Lewis e Gregoire Maret, e Travelin’ at the Speed of Love, del 2002, con il trio del bassista Gary Raynor, la vedono dominare con classe un repertorio variegato quanto sofisticato e intelligente, che spazia da un classico come “Where or When” di Rodgers e Hart a un agrodolce monologo bluesy come “Somebody Buy Me a Drink” di Oscar Brown Jr, dall’arioso “Flying Easy” di Donny Hathaway, all’intima ballad “Until It’s Time for You To Go”, legata al primo periodo di Roberta Flack, da uno standard del vocalese come “Centerpiece” a gioielli hollywoodiani e broadwaiani come “Secret Love” e “Come Back to Me”.

Informazioni utili

  • Sabato 26 novembre ore 21

    DEBBIE DUNCAN AND HER TRIO

  • PICCOLO REGIO PUCCINI

    Piazza Castello 215

  • Biglietti

    Posto unico numerato 15€

    Ridotto universitari (sino a 26 anni) 12€

    (gli studenti devono esibire la tessera universitaria)

  • Informazione e prevendita senza maggiorazione

    Associazione Culturale Centro Jazz Torino

    Via Pomba 4 Torino

    Tel. 011 884477 fax 011 8126644

    Orario:lunedì-venerdì 14-20 sabato (giorno del concerto) 14-18

    E dalle ore 20.15 alla Cassa del Piccolo Regio

  • Appuntamento successivo di Blues al Femminile

    Dal 3 al 18 dicembre

    WRIGHT FAMILY GOSPEL SINGERS

    gruppo vocale di Philadelphia dal sound compatto, calate nel vibrante panorama gospel della “città dell’amore fraterno”.

    di Cinzia Modena