Air poetry collection

maggio 17, 2006 in il Traspiratore da Momy

Nei diari che leggo

Josè Martì [1853 – 1895]

…Nei diari che leggo

Nelle nubi che s’incrociano,

Nell’aria invisibile, i miei erranti

Sconsolati occhi ti disegnano…

Crepuscolo

Guillaume Apollinaire [1880 – 1918]

…La cieca culla un bel bambino

Passa la cerva con i suoi cerbiatti

Il nano guarda con un’aria triste

Ingigantire l’arlecchino trismegisto…

Orlando Furioso, II, 51

Ludovico Ariosto [1474 – 1533]

…Sopra Gradasso il mago l’asta roppe;

ferì Gradasso il vento e l’aria vana:

per questo il volator non interroppe

il batter l’ale, e quindi s’allontana…

Il Silenzio

Giuseppe Ungaretti [1888 – 1970]

…ho visto

la mia città sparire

lasciando

un poco

un abbraccio di lumi nell’aria torbida…

Passaggio

Federico Garcia Lorca [1898 – 1936]

…Le lucerne si spengono.

Fanciulle cieche

interrogano la luna,

e si levano in aria

spirali di pianto…

Auschwitz

Salvatore Quasimodo [1901 – 1968]

…amore, lungo la pianura nordica,

in un campo di morte: fredda, funebre,

la pioggia sulla ruggine dei pali

e i grovigli di ferro dei recinti:

e non albero o uccelli nell’aria grigia…

Il Traspiratore – Numero 57

di Momy