XIV convegno di Poesia Attiva nel segno dell’Alfieri

ottobre 27, 2009 in Attualità da Redazione

Bruno Labrate Roberto Lupo e Emilio Gay durante l acerimonia del 18 nov 1994Sabato 31 ottobre alle ore 15,00 al Centro Incontri della Regione Piemonte in C.so Satti Uniti 23 a Torino si svolge il XIV convegno organizzato dall’Associazione Poesia Attiva dal titolo “Passione e libertà nella poesia di Vittorio Alfieri”, dedicato alla poesia civile.

Come nei due ultimi anni, il presente convegno di Poesia Attiva, si scandisce in due tempi. Il primo, oggetto dell’incontro di sabato 31 ottobre, è dedicato alla poesia, in senso stretto, di Vittorio Alfieri; il secondo, che sarà sviluppato il prossimo anno, è dedicato prevalentemente alle tragedie: l’Agammenone, il Saul, la Mirra, la Virginia. Il filo conduttore che li collega è rappresentato dal fondo fortemente appassionato della scrittura alfieriana, indisgiungibile dalla costante, fino all’insostenibilità, tensione della libertà.

Il convegno sarà introdotto dal Presidente di Poesia Attiva, Bruno Labate, e dall’intervento di Rosy Bianchini di Martino che porterà il ricordo di Emilio Gay. Interverranno in modo approfondito sul tema del convegno i relatori Guglielmo Gallino, filosofo-storico, e Alberto Fumi, giornalista.

Alle relazioni, seguirà la lettura di brani significativi, tratti dalle Rime, intervallati dall’esecuzione di brani musicali. Recitano Anna Cuculo e Vincenzo Santagata mentre sarà Davide Ruzza ad accompagnare il reading con la chitarra.

A conclusione del convegno, sarà data lettura di un poemetto di Guglielmo Gallino (Il poetico inattuale ovvero la ribellione infelice), dove, in chiave poetica, vengono evidenziati alcuni tratti fondamentali della poesia alfieriana, primo fra tutti la condizione d’inattualità, in cui si trova il poeta rispetto alla contingenza dei tempi. Ne nasce una ribellione che ha come sigillo l’esclusione ed ugualmente la riappropriazione di un’identità ritrovata.

Guglielmo Gallino

Formato ed attivo a Torino, s’è occupato prevalentemente di filosofia. Nel campo teoretico-morale ha pubblicato Il condizionamento temporale e L’ironia e l’utopia del soggetto. In questo settore, di prossima uscita, rientra l’opera Rispondere al nichilismo. Vari saggi sono stati dedicati a specifici filosofi. Una peculiare attenzione è stata dedicata a B. Croce ed a J.P. Sartre.

Nel campo della storiografia politica, s’è occupato di F. Chabod, di Tocqueville e di J.S. Mill. Con mirate incursioni nella letteratura, ha dedicato una particolare attenzione a vari autori, tra cui A. Malraux e G. Prezzolini. Di prossima uscita è il saggio Edmondo De Amicis tra Risorgimento e socialismo. Per quanto riguarda la poesia ha pubblicato i due poemetti Il poetico inattuale e la ribellione infelice e Sapere a Venezia ed altri interventi su specifiche riviste, tratti dalla raccolta Il tempo fiorente.

Poesia Attiva

POESIA ATTIVA è nata nel dicembre 1994, con una manifestazione tenuta a Torino dinanzi al monumento di Massimo D’Azeglio. Fondata e presieduta fino al 2004 da Emilio Gay, attualmente ne è presidente Bruno Labate. Poesia Attiva ha organizzato tredici grandi convegni e decine di importanti cerimonie, manifestazioni, reading, letture poetiche in forma di concerto, convegni e dibattiti.

Informazioni utili

XIV Convegno “PASSIONE E LIBERTA’ nella poesia di Vittorio Alfieri.

SABATO 31 OTTOBRE 2009 – Ore 15,00

REGIONE PIEMONTE – Centro Incontri

Corso Stati Uniti 23 – Torino

Ingresso libero

[email protected]

www.poesiattiva.it

Evento realizzato con il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino

di Redazione poesia