Viva la pappa col pomodoro!

gennaio 23, 2005 in 006 da Redazione

Torna a Torino la pappa col pomodoro! È significativo che, proprio nella città di origine di Rita Pavone, indimenticabile protagonista della versione televisiva del “Giornalino di Gian Burrasca”, faccia tappa nella settimana che segue le festività natalizie, la nuova produzione de “L’Artistica” di Lorenzo Vitali: “Gian Burrasca – Il musical”.

Affluenza di pubblico non altissima, purtroppo, nelle due serate torinesi, ma lo spettacolo rimane una produzione di buona qualità. Ottimo il cast, capitanato da uno spumeggiante Marco Morandi (alla sua prima esperienza sul palcoscenico). Lo affiancano, tra gli altri, Corinne Bonuglia (la sorella Virginia), ottima ballerina ed ex primadonna in alcune trasmissioni di Pippo Baudo, Cristina Maccà (conosciuta ai più per l’interpretazione della figlia di Fantozzi nelle pellicole più recenti), nel doppio ruolo di zia Bettina e di Gertrude, direttrice del collegio. In scena anche il regista dello spettacolo, Bruno Fornasari, nella parte del cuoco.

L‘orchestra dal vivo e uno stupendo corpo di ballo, che comprende due ballerini acrobati, completano uno spettacolo davvero divertente e dal sapore tipicamente italiano, al pari di una commedia targata Garinei&Giovannini.

C’è spazio anche per una leggerissima spruzzata di satira sull’attualità politica: al ricevimento per il matrimonio di Virginia il Babbo, Giacomo Valenti, apostrofa il fotografo: «Stia attento lei con quel cavalletto, ché di questi tempi volano che è un piacere!».

Le musiche, sebbene un po’ datate, risultano di grande effetto. Lo spettacolo in sé colpisce positivamente: l’interpretazione di Marco Morandi di “Viva la pappa col pomodoro”, seppur di qualità, non arriva al livello di quella che tutti ricordiamo, eseguita da Rita Pavone.

Lo spettacolo sarà in scena dal 25 gennaio al 13 febbraio al Teatro Olimpico di Roma e dal 15 febbraio al 13 marzo al Teatro Nuovo di Milano.

di agente Roberto Mazzone