Verso Elettra

novembre 4, 2009 in Spettacoli da Stefania Martini

Tangram Teatro Sul palcoscenico del Tangram Teatro approda la giovane attrice-danzatrice torinese Silvia Battaglio, con una piéce che affonda le radici nel mito greco di Elettra, figlia di Agamennone e Clitennestra, che convince il fratello Oreste ad uccidere la madre, per vendicare l’omicidio del padre. Al ritorno dalla guerra di Troia infatti, Agamennone viene assassinato dalla moglie e dal suo amante Egisto.

Elettra diventa così un’assassina, ma è anche una figlia in lutto, feroce e sola, vittima e carnefice, innocente e colpevole allo stesso tempo.

E dopo cosa succede?

E’ da qui che ha inizio questa storia. La storia inizia da questa Elettra rimasta da sola, che tenta in tutti i modi di ricostruire un ordine famigliare, un ordine interno ed esterno, di ritrovare il punto in cui tutto è andato perduto, l’attimo in cui ha perso la razionalità. Si addentra nell’intervallo di tempo che risiede tra il prima e il dopo, tra l’innocenza e la colpevolezza.

Affiancata da Amalia De Bernardis, Maria D’Eredità, Davide Bernardi la Battaglio, consacrata dalla critica come uno dei talenti emergenti più significativi e di straordinaria tecnica compositiva ed interpretativa, affronta il tema dei rapporti familiari.

Forte di alcuni riferimenti letterari che spaziano da Dacia Maraini a Marguerite Yourcenar, la Battaglio porta lo spettatore dentro un vero e proprio labirinto e descrive l’impossibilità di Elettra di tener unita una famiglia disgregata, pervasa dall’odio e dall’egoismo.

Involontari ma inevitabili i raffronti alla cronaca quotidiana che ci racconta di mura domestiche che racchiudono delitti tanto inspiegabili quanto feroci.

Verso Elettra

di e con Silvia Battaglio

e con Amalia De Bernardis, Maria D’Eredità, Davide Bernardi

Riferimenti letterari Marguerite Yourcenar, Dacia Maraini, Monica Centanni, Mariangela Gualtieri

Musiche di Tourgue e Huppin,

Luci Lucio Diana

Organizzazione Roberta Savian

Produzione Tangram Teatro Torino con il sostegno del Sistema Teatro Torino

5 – 6 – 7 – 8 novembre ore 21,00

Tangram Teatro Torino, Via Don Orione 5 – Torino.

Tel/Fax 011.338698

di Stefania Martini