Un mondo che gioca ogni giorno

maggio 21, 2009 in Attualità da Tomas

GiocaOgniGiorno

In tutti noi c’è un piccolo Peter Pan, anche tra coloro che vorrebbero nasconderlo per paura o semplice vergogna. Nei cuori di tutti noi rimane pur sempre una piccola traccia dei bei tempi passati a divertirsi giocando anche solo con una piccola pallina di carta, un semplicissimo foglio accartocciato poteva diventare uno straordinario passatempo. Tempi, modi ed usi han mutato i riti e le rappresentazioni folkloristiche che ci hanno accompagnato nella storia e cultura del gioco tra i popoli, ma l’ animo umano, forse, non è mutato a sufficienza. Giocassimo almeno un po’ ogni giorno per scaricare le tensioni accumulatesi, probabilmente attriti e conflitti interpersonali diminuirebbero o, almeno, sarebbero meno pesanti e seriosi se si prendesse la vita con più leggerezza. Quindi, non lasciamo il gioco solo ai bambini, protagonisti privilegiati e sperimentatori di se stessi e del mondo che li circonda, ma facciamolo gustare anche agli adulti, a quei cittadini che attraverso esso potrebbero recuperare e riscoprire tempi e spazi di qualità, che nella vita di tutti i giorni sono spesso dimenticati. Nel 2003 l’Associazione Internazionale delle Ludoteche (ITLA International Toy Libraries Association) lanciò la Giornata Mondiale del Gioco, e questa domenica, 24 Maggio, questa iniziativa verrà celebrata e sviluppata sul territorio torinese fino al 30 maggio. Il GIOCO sarà il “pretesto” per riunire migliaia di famiglie alla riscoperta di ludoteche, punti gioco e scuole messi a disposizione per l’ occasione.

L’Associazione Nazionale delle Città in Gioco – GioNa, di cui Torino è tra i soci fondatori, sosterrà e raccorderà tutte le città impegnate a proporre iniziative e occasioni ludiche. Tra scacchiere giganti, giochi d’ abilità e destrezza, giochi da tavolo e di carte, giochi astratti e work game, ci sarà pure l’ occasione di riscoprire giochi di tradizione e storici. I più piccoli avranno a disposizione uno spazio tutto per loro ed un ludobus, e non mancherà una pasticceria mobile a saziare l’ appetito dei più golosi in questa giornata primaverile. Ai Giardini Reali, in corso San Maurizio 6, dalle ore 14.00 alle 19.00, il divertimento e la fantasia non mancheranno sicuramente !

Nella settimana dal 25 al 30 maggio 2009, in tutte le ludoteche si potranno provare giochi ed attività a tema, mentre nelle scuole verranno sviluppate varie iniziative per sostenere il diritto al gioco.

Sabato 30 maggio 2009, alla ludoteca San Giocondo di via Luini 195 alle ore 10.00, ci sarà invece l’inaugurazione dello spazio MU.FANT con l’Associazione Immagina Presentazione del progetto con esposizione materiali del mondo della fantascienza e fino alle 19.00 giochi e divertimenti per tutta la famiglia.

Il Centro per la Cultura Ludica di via Fiesole 15, dalle ore 14.00 alle 18.00 inaugurerà con LIBERI TUTTI, un modo per ritrovare il piacere di stare insieme e divertirsi all’aria aperta, riscoprendo i giochi della tradizione popolare italiana e del mondo.

Per info:

http://www.comune.torino.it/iter

di Tomas