Tutto il mondo in bicicletta il 7 maggio con King Liu

maggio 3, 2010 in Sport da Cinzia Modena

King Liu_GiantPrendete una società che produce biciclette e un suo dipendente che va in pensione. Abbracciate l’idea di coltivare una passione, magari sportiva. E pensate a questo pensionato che infine ha tempo e spazio da dedicare a un suo amato hobby. Un’area geografica. L’Asia. Un paese, Taiwan. E’ da qui che ha inizio la storia di King Liu, 76 anni oggi. Tre anni fa ha completato un giro di 927 km attraversando l’intera isola di Taiwan. Un paese a caso? Non proprio: è qui il quartier generale della Giant, leader mondiale nella produzione di biciclette.

King Liu aveva dedicato buona parte della sua vita allo sviluppo del marchio GIANT, di cui è stato co-fondatore.

Nel Maggio scorso, King si è avventurato in un viaggio straordinario attraverso la Cina, da Beijing a Shanghai, completando il percorso in appena venti giorni. All’età di 75 anni, il co-fondatore del colosso taiwanese GIANT ha percorso 80 km in media al giorno toccando 13 città storiche e terminando il suo percorso nello Shanghai Stadium.

Dopo aver completato il suo viaggio attraverso la Cina, King ha ricordato in più occasioni i benefici reali del ciclismo, “benefici per la salute fisica e con risvolti sociali importantissimi” tanto da arrivare a contrapporre la bicicletta all’automobile – in tutte le occasioni che questa contrapposizione è possibile.

King non è stato solo un imprenditore: nel 2009 è stato nominato Senior Advisor dal Presidente di Taiwan, come migliore promotore di una politica indirizzata verso una graduale politica ambientale a misura d’uomo promuovendo l’uso della bicicletta. Inoltre, la rivista americana Bicycle Retailer And Industry News gli ha attribuito il premio “International person of the year” durante la consegna dei BRAINy Awards

Questo personaggio ha ispirato i suoi dipendenti che hanno fondato il movimento “RIDE LIFE, RIDE GIANT” e la Giant, la sua azienda, ha promosso dall’anno scorso il “RIDE LIKE KING DAY”, un evento ciclistico organizzato in tutto il mondo, in suo onore. Quest’anno si terrà la seconda edizione il 7 maggio in tutto il mondo.

Condividendo impegno e obiettivi del co-fondatore, i dipendenti delle sedi GIANT in Asia, Europa, Nord America e Australia scenderanno infatti in strada il prossimo 7 maggio. Tutti, anche gli ingegneri, gli addetti allo sviluppo prodotti e al reparto manifatturiero prenderanno parte a tour organizzati in bicicletta. L’invito è in realtà aperto a tutti, con il solo obbligo di presentarsi con una bicicletta.

Profilo dell’azienda GIANT

GIANT è il più grande produttore di biciclette di alta qualità al mondo, con distribuzione capillare su tutti i mercati mondiali. Fin dal 1972 dedica la sua attenzione alla cultura del ciclismo e allo sport. Oggigiorno GIANT combina innovazione tecnologica ed esperienza per offrire prodotti che rispondano perfettamente alle diverse esigenze del ciclista.

Impegnata in un’avventura emozionate che coinvolge professionisti e amatori, GIANT ambisce a promuovere la cultura del ciclismo in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni,

www.giant-bicycles.com/it-it

di Cinzia Modena