Turin Speed Skating World Cup

febbraio 4, 2007 in Poesie da Cinzia Modena

Fabris mondiali 2007 TorinoINTRO

Il 3 e 4 febbraio a Torino hanno luogo i campionati mondiali di pattinaggio di velocità. La squadra italiana è tra le favorite dopo il successo ottenuto nel corso delle Olimpiadi 2006 e delle Universiadi 2007. Punta di diamante: Fabris. Classe 1981.

I mondiali non rappresentano solo la propria nazionale. E’ un contesto internazionale condito di competitività, agonismo, emozione e diversità unita sotto la bandiera della specializzaizone per cui si corre. Uomini e donne.

Assistere alle loro gare tra bandiere che si muovono festose, tra esultazioni e profondi silenzi, tra incitamenti degli allenatori, tra tempi aggiornati in tempo reale alla fine di ogni giro genera una crescente passione e che vinca il migliore!

Primo impatto con la Formula Uno del ghiaccio. Pomeriggio della prima giornata di Mondiali

Pensieri sul fil di lama

Draw ladies & Draw Team pursuit man

Draw equal to dream!

Skate!

Skate skate fast and faster

Fastest!

Dream the ice glory of the velocity

Speed

Speedly

corrono sul filo di lama brividi e secondo

ilpasso avanza sempre più accelerato

l’affondo nel ghiaccio

senza segno marcare sulla bianca pista

lo stacco su tutti

infine

il pattino messo avanti

sul filo rosso del traguardo

il millesimo di secondo intercettato

la sfida portata fino all’ultimo senza nulla cedere

Diary

A fine giornata, Fabris ha segnato il record della pista e l’Italia ha conquistato la medaglia di bronzo con la squadra maschile, superata da Canada (oro) e Russia (argento).

Photo courtesy of Giampiero Marchiori

www.mdphoto.it

di Cinzia Modena