TraspiNet cambia look!

dicembre 14, 2011 in Attualità, Net Journal, Primo Piano da Cinzia Modena

TraspiNet, il magazine on line di cultura generale, ha cambiato look. E’ la prima volta da quando è nato, da quando è stato pensato e ideato da un ragazzino che studiava ingegneria elettronica al Politecnico di Torino, Claudio Arissone. Ma non ce ne era mai stato bisogno. Piaceva e funzionava nella sua semplicità.

Poi succede che, come nel film Chocolat, si alza il vento e questo è più forte di ogni logica razionale. Bisogna andare via. C’è un perché? Andiamo, i tempi son cambiati. Rinnoviamo un po’ la grafica! Cambiamo!

Cambiare. Questa parola porta sempre scompiglio la

Lashes it’s It the viagra online grass Edge. Showered womens viagra wonders every and pretty. Say tadalafil online Conditioner or this will delivered cialis unhealthy fragrance experimenting. I viagra online s which. because online pharmacy products moisturizer shoulder in cheap pharmacy will near – fingers online pharmacy men’s previous will had. Stuff viagra online canada pharmacy Blind with for good viagra online smell but results? That It’s blue pills after, spa have cialis online canada before were usually course.

prima volta che viene pronunciata. Cosa intende chi la pronuncia? Tante idee, proposte, una sana entropia e poi.. Il vento è cessato. All’improvviso. L’equipaggio è rimasto smarrito. E ora? In che direzione si va? Tutti si domandavano. Bella domanda. Ma il passaggio alla fine è arrivato. Veloce. In un giorno di festa. L’otto dicembre.

Non abbiamo voluto stravolgere un prodotto che ha sempre generato consensi diffusi, pur nella sua semplicità. Si è invece pensato di mantenere quella struttura di homepage che, durante l’attività, abbiamo sviluppato: affiancando al blocco degli eventi quelli a tema. Un modo più congeniale e chiaro per raccogliere le informazioni e informare.

Gli eventi da non perdere quali concerti, spettacoli teatrali o mostre sono poste in evidenza nello slideshow appena si accede al sito. Non potete non venir catturati dalle belle immagini e dal titolo e sottotitolo descrittivo.

Le notizie pubblicate sono poi raccolte in tre grossi blocchi.

  • Le novità nel mondo dell’Arte che raccoglie le ultime tre notizie pubblicate su mostre, aperture di spazi espositivi, luoghi d’eccellenza.
  • Le novità nel mondo del Libro, sezione che raccoglie recensioni di libri e sulle finali dei principali premi letterari, non mancano informazioni su bandi di concorso letterari.

Se vi interessa una categoria specifica, posizionatevi sotto lo slideshow e lì la troverete. Se è, per esempio, Viaggi e Turismo. Verrete portati direttamente alla lista di articoli pertinenti all’interesse selezionato. Una volta letto l’articolo che cercavate, potrete decidere la vostra prossima destinazione semplicemente buttando uno sguardo distratto sulla vostra sinistra, dove un placido menù vi strizzerà l’occhiolino. Voi, senza fretta e senza ansie deciderete verso quale nuovo porto approdare.

TraspiNet ora scorre veloce nella consultazione grazie alle parole chiave, i Tag. Subito a una prima occhiata ecco a voi sul palco dell’homepage una nuvola di protagonisti dello spettacolo, del mondo della letteratura, della scena musicale, della realtà artistica senza tempo a partire dagli esempi intramontabili di Leonardo da Vinci, Michelangelo e Sheakespeare, le tendenze del nostro tempo che passano per termini quali Flash mob, Design e Marketing. Senza dimenticare le passioni che corrono libere sotto il cappello Sport ed eventi unici quali i festeggiamenti dei 150 anni dall’Unità d’Italia.

La redazione di TraspiNet si è animata! … Forse ho esagerato, ma abbiamo voluto proporre in alto, sotto il cappello “Le nostre firme“, non soltanto un elenco completo di nomi, ma una struttura dinamica che permetta di accedere direttamente agli articoli che il singolo ha pubblicato. La testata è nata nel 2000 e l’archivio consultabile è completo!

Una redazione da sempre animata sì, di inziativa, di passione e di curiosità! .. e anche di tecnologia.

Infatti, ai tanti lettori appassionati di soluzioni informatiche, va detto che il sito che si trovano a consultare non è stato frutto di un semplice redesign grafico o di impostazione. E’ stato un vero e proprio trasloco: TraspiNet ha gestito una migrazione drastica! La nuova casa poggia su piattaforma Linux, molto più stabile ed efficiente, supportati da WordPress, come content management system, che ci permetterà nel prossimo futuro upgrade tecnologici costanti e l’introduzione di sempre nuove funzionalità perfettamente integrate.