Trana ha una finestra sulla foresta Amazzonica

ottobre 4, 2011 in Attualità da Stefania Martini

WWFIl Prof. Giovanni Onore, noto scienziato ed esperto della foresta Amazzonica, scopritore di migliaia di nuove specie animali ( dai minuscoli insetti ai nuovi mammiferi ed uccelli) e centinaia di specie botaniche, tra cui l’ Avorio Vegetale, sarà gradito ospite del comune di Trana e dell’Associazione WWF Pinerolese/Val Varaita sabato 8 ottobre.

La conferenza in oggetto è la seconda in Piemonte e tra le primissime in Italia. E’ stato possibile realizzarla grazie alla contributo dell’ Associazione Bioforest di Pordenone.

Proveniente dalla foresta pluviale di Otonga, in Ecuador, il prof. Giovanni Onore è impegnato dal 1980 nella conservazione e salvaguardia di un territorio vasto quanto il Piemonte, ricco di biodiversità ancora sconosciute e di continue scoperte , che saranno presentate al pubblico.

Il successo maggiore del “Progetto Otonga” è stato l’ acquistare , di volta in volta, macchie di foresta e coinvolgere gli abitanti locali trasformandoli in “guardia parco” del loro territorio, responsabilizzando, conseguentemente, le industrie italiane del Nord Est, che sfruttano la risorsa del legname e ora indennizzano i loro danni, ripiantando tutto quanto è stato deforestato.

In un decennio la foresta di Otonga è diventata un vasto Parco Naturale, che il governo Ecuadoregno ha sottoscritto e appoggiato.

Vista l’enorme valenza naturalistica e l’azione di sviluppo sostenibile portata avanti nel progetto, la Regione PIEMONTE, da anni collabora all’iniziativa, che garantisce alle future generazioni una convivenza con la loro natura, il tutto supportato da un Centro di Educazione Ambientale in aiuto all’ agricoltura locale e alla scienza mondiale.

Il forte legame della nostra Regione con lo stato Sudamericano, si ricorda che l’Istituto Comprensivo e la Pradera di Cumiana sono gemellate con la Pradera di Catopaxi, Quito, la città capitale dell’Ecuador.

La conferenza si inserisce nel contesto delle manifestazioni per festeggiare il 50° anniversario della nascita del WWF Internazionale e per onorare l’”Anno Internazionale delle Foreste”. dichiarato dalle Nazioni Unite in tutto il mondo.

Trana ha una finestra sulla foresta Amazzonica

Sabato 8 Ottobre, ore 21 presso Sala dei Cento – Trana (To)

Si informa che la Sala ha una capienza massima di 120 persone.

Si raccomanda quindi di intervenire con un certo anticipo.

di Stefania Martini