Tornare da me

luglio 21, 2010 in Poesie da Redazione

Città ddevo tornare da me

ma sto correndo di notte

sull’asfalto fresco

nessuna linea di mezzeria

delle ombre sfuggono veloci

a lato della strada

scoprendo i denti

sono in riserva

ma il mio motore

ringhia più forte di loro

la strada in prospettiva

cerca il suo punto di fuga

dalla realtà

cerco l’uscita o un distributore

di spiegazioni

la tenerezza del mondo

si è trasformata in CO2.

di Monica Seksich