Torino ExtraFestival

luglio 1, 2003 in Spettacoli da Simona Margarino

35144(1)

Inizierà giovedì prossimo, il 3 di luglio, la quarta edizione di Torino ExtraFestival, promossa dalla Città di Torino in collaborazione con Provincia e Regione (nonché Teatro Regio, Museo Nazionale del Cinema, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Premio Grinzane Cavour, Goethe Institut, Centre Culturel Français, Fnac, Internazionale, Smemoranda, TorinoSette, World Music Magazine) e destinata a protrarsi fino al 18 dello stesso mese. Sede principale della manifestazione sarà il Palastampa con i suoi oltre 9.000 posti; sono però previsti eventi anche presso la Fnac (incontri con gli artisti), il Museo del Cinema (rassegna film) e The Beach (ai Murazzi, per le Extranights).

Alquanto variegato il programma, inclusivo di musica Italiana (Marlene Kuntz, Africa Unite, la ‘cantantessa’ Carmen Consoli) e internazionale (gli storici Jethro Tull, Underworld, David Holmes), unitamente ad altre forme di espressione artistica che fanno da naturale complemento alle realizzazioni sonore, quali film o il passionale tango argentino di Julio Bocca. Da non perdere il pop elettronico, malinconico e romantico, del fenomeno di New York Moby (preceduto dai londinesi Audio Bullys, definiti dalla critica “i Clash del nuovo millennio”), le atmosfere Brasiliane e il tropicalismo” di Gilberto Gil e Maria Bethania (sorella di Caetano Veloso), il raggae Giamaicano di Buju Banton e il “trip hop” della famosa band di Bristol Massive Attack. Lo strano e imprevisto accostamento tra gli indiscutibilmente originali Elio e Le Storie Tese e il rock dei Toto fa infine prevedere un’altra serata di assoluto divertimento.

Alla Sezione Off sono affidati dj set notturni, mentre all’esterno del Palastampa, sul palco TorinoSette del Villaggio Festival, verrà invece dato spazio ai migliori gruppi emergenti distintisi durante l’anno nel corso delle attività musicali promosse in concomitanza da Città e Regione. Meritano quindi una menzione di incoraggiamento: Apeiron, Brigata Torquemada, Clan D’Est, Den Van Stanten, Dynamica, Enslow, Gravidansia, Morgana, Needone, No Conventional Sound, Norinediam, Overock, Plecktro, Silver Train, Souldier’s Clan, Terza Sfera, Thomas, Wah Companion, Wind Sytorm.

Palastampa

Corso Ferrara, 30 (Zona Stadio delle Alpi), Tel. 011.455.90.90, Tel/Fax 011.455.15.63

Extranights

  • Museo Nazionale del Cinema (Multisala Massimo): Via Verdi, 18

  • Belleville-Caraglio 101: Via san paolo, 101

  • The Beach: arcate 18-20-22 Murazzi del Po

  • Fondazione Sandretto Re Rebaudengo: Via Modane, 16

    Informazioni: www.extrafestival.com – www.ticketone.it

    Il programma del Palastampa

    Inizio spettacoli h. 21.00, apertura biglietteria h. 19.00

    Ingresso gratuito per i portatori di handicap; sconti per Under 20, Over 65 e ai possessori di Carta Musei, Carta CTS, soci FNAC.

  • 3 Luglio: – Moby – 15 euro

    – Audio Bullys

  • 4 Luglio: – Michael Franti & Spearhead – 10 euro

    – Marlene Kuntz

    – Blonde Readhead

    – Taoz (Vincitori di Arezzo Wave 2003)

  • 5 Luglio: – Underworld – 13 euro

    – Planet Funk

    – Sushi

  • 6 Luglio: – Jethro Trull – 15 euro

    – Ensemble di violoncelli del Teatro Regio

  • 7 Luglio: – Transglobal Underground Sound System – 10 euro

    – Motel Connection

    – David Holmes and the Free Association

  • 8 Luglio: – Julio Bocca – 13/15/18 euro

  • 9 Luglio: – Buju Banton – 10 euro

    – Africa Unite

    – Après La Classe

  • 10 Luglio: – Carmen Consoli – 13 euro

    – Zap Mama

  • 11 Luglio: – Toto – 15 euro

    – Elio e Le Storie Tese

    – Disclazi (Vincitori di Pagella Rock 2003)

  • 12 Luglio: – Gilberto Gil – 13/18 euro

    – Maria Bethania –

  • 18 Luglio: – Massive Attack – 15 euro

    di Simona Margarino