Telegrolle 2004 a Saint Vincent

ottobre 25, 2004 in Spettacoli da Adriana Cesarò

La nomination di Miglior Attrice è stata attribuita alla raffinata e dolce Vittoria Puccini, per la categoria fiction, nell’ambito delle Telegrolle 2004 Premio Saint Vincent per la Fiction, svoltosi sabato 23 presso Hotel Billia di Saint Vincent. Elisa di Rivombrosa, ha conquistato i lettori di TV Sorrisi e Canzoni e i telespettatori che, con la loro votazione, hanno decretato la premiazione. A concorrere per la nomination c’erano Martina Colombari (Diritto di Difesa) e Lorella Cuccarini (Amiche). La bella Vittoria Puccini ha raggiunto sul palco, il presentatore della serata di gala Fabrizio Frizzi, avvolta in un bellissimo vestito bianco che non aveva nulla da invidiare a quelli che normalmente indossa nella fiction, ideati dal bravo costumista Claudio Cordaro. Sono molto emozionata e felice, l’anno scorso ero venuta a Saint Vincent come una qualsiasi spettatrice ed oggi sono qui a ritirare questo importante premio – ha detto Vittoria – sono più consapevole e più cosciente, in questo mio lavoro ed affronto tutto con meno paura. Capisco di avere una enorme responsabilità, nell’interpretazione della nuova serie e soprattutto della nuova Elisa che diventerà mamma.

Il Premio di Miglior Attore è stato assegnato ad Alessandro Preziosi, non presente alla manifestazione per impegni di lavoro. A concorrere con Preziosi alla nomination, altri due bravi attori: Ettore Bassi (Carabinieri 3) e Flavio Insinua (Don Bosco). A ritirare il premio, la regista Cinzia T.H. Torrini che ha letto una missiva di ringraziamento, una pergamena inviata dell’attore. Un particolare ringraziamento era rivolto alla presente Vittoria Puccini. Il nuovo protagonista maschile di Elisa di Rivombrosa si chiama Antonio Cupo ed è un italo-canadese, così ha dichiarato la regista Torrini.

Telegrolle_donne_2004

[foto a cura di Adriana Cesarò]

La categoria Soap Opera ha visto vincere due attori di Centovetrine. Miglior Attrice. Daniela Fazzolari e Miglior Attore. Pietro Genuardi. Gli attori, sono stati premiati da due guest star straniere: Kim Zimmer e Robert Newman rispettivamente la coppia Reva e Joshua della soap più longeva americana “Sentieri” che per questa occasione, erano accompagnati dai loro veri coniugi. Dedico questo premio – ha detto Daniela Fazzolari – a tutti i lettori di TV Sorrisi e Canzoni e a tutte le persone con cui lavoro da più di quattro anni.

Gerry Scotti ha premiato la sua cara moglie televisiva, Maria Amelia Monti per la nomination nella Categoria Sit –Com come Miglior Attrice della seguitissima (Finalmente Soli). Per restare nel ruolo del marito televisivo, il simpatico Jerry, ha preso in braccio Amelia ed è uscito dal palcoscenico. Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu premiati ex-equo Miglior Attore. Sono i due impiegati di Camera Cafè che trascorrono la maggior parte delle ore d’ufficio davanti alla macchina del cafè, progettando scherzi ai collegi. I due rispecchiano, situazioni di vita quotidiana che ricevono in redazione tramite e-mail, inviati dai veri lavoratori, annoiati o stressati dal lavoro di routine. Agli Autori di Camera Cafè, il riconoscimento anche della Miglior Sceneggiatura.

Telegrolle_uomini_2004

[foto a cura di Adriana Cesarò]

I premi attribuiti dalla giuria tecnica di giornalisti e dei critici televisivi ha decretato Miglior Attrice. Sabrina Ferilli (Al di là dalle frontiere, Rivoglio i miei figli). Per la Ferilli, arrivata all’ultimo minuto e ripartita quasi subito, dopo la premiazione, niente abito da sera a cui siamo spesso abituati ma un semplice pantalone con camicetta che ha deluso i fotografi presenti. Alla nomination erano in concorso Monica Guerritore (Amanti e segreti) e Stefania Sandrelli (Il bello delle donne 3, La tassista, Mai storie d’amore in cucina, Renzo e Lucia). Premio Miglior Attore ad Alessio Boni (La meglio gioventù, Vite a perdere). Non era presente alla manifestazione perché impegnato nelle riprese di film in Puglia. Un premio che ha vinto la concorrenza di altri due bravi attori come Ennio Fantastichini (La fuga degli innocenti) e Luigi Lo Cascio (La meglio gioventù).

Il Premio Produzione è stato assegnato ad Angelo Rizzoli. A consegnare il premio, ritirato da Diego Abbatantuono, il simpatico attore, Lando Buzzanca, sempre padrone della scena. La miglior Regia a Marco Tullio Giordana (La meglio gioventù). Miglior Soggetto a: Sergio Silva, Dario Piana, Bianca Maria Vaglio, Mimmo Rafele per “Amanti e Segreti” Quest’anno ci sono state nuove Telegrolle come Sorrisi.Com, attribuite ex equo a Veronica Pivetti e a Beppe Fiorello. Telegrolla Speciale “TV Sorrisi e Canzoni” a Lino Banfi per il successo professionale e l’impegno sociale di ambasciatore nazionale dell’UNICEF. Uno dei prossimi impegni è quello di realizzare la costruzione di quattro scuole in Eritrea – ha spiegato Lino Banfi.

Telegrolla “Scommessa Vinta” del Casino del la Vallee – Lux Vide al bravo Flavio Insinua per “Don Bosco”. Una Telegrolla Speciale “Regione Val D’Aosta” ad Agostino Saccà,, per il valore educativo e sociale della fiction Rai.

di Adriana Cesarò