STOP!

ottobre 8, 2008 in Arte da Redazione

STOP!Nell’ambito di “I luoghi delle parole. Festival internazionale di Letteratura”, a partire dal 3 ottobre 2008 presso il Palazzo del Lavoro e dell’Economia “Luigi Einaudi” a Chivasso e in parte nella città di Settimo Torinese presso la Giardinera, prenderà il via un’importante iniziativa legata al mondo della comunicazione socialmente impegnata.

Il festival ospiterà infatti fino al 7 dicembre 2008 la mostra itinerante, di rilevanza internazionale, intitolata “STOP! Rassegna di Campagne Internazionali di comunicazione per pensare al sociale”, promossa in collaborazione con l’Associazione ADEE di Firenze.

La Fondazione Novecento, in collaborazione con la Città di Chivasso, ha colto l’occasione per ospitare la Mostra sul territorio piemontese, offrendo al pubblico la possibilità di avvicinarsi in una maniera originale e intellettualmente stimolante alle problematiche che affliggono la società globale.

Un plauso va anche all’Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti TP, che ha offerto la propria disponibilità per la coordinazione dei lavori anche attraverso un accordo con ADEE, trasformando in azione la possibilità di portare una Mostra a carattere internazionale nella provincia torinese.

Il principale obiettivo di questa esclusiva Rassegna di Campagne Internazionali di Comunicazione Sociale è offrire un apporto informativo e di documentazione allo sviluppo della cultura della solidarietà e della sensibilizzazione, fondamentali per lo sviluppo di una coscienza sociale. Saranno esposti in Mostra oltre 250 soggetti delle migliori campagne stampa, affissioni, filmati, spot dedicati alla Comunicazione Sociale, provenienti da 45 Paesi di tutto il mondo, selezionati fra quelli partecipanti al Festival Internazionale della Pubblicità che si tiene ogni anno a Cannes.

Le campagne di Comunicazione Sociale realizzate da Agenzie di Pubblicità, Associazioni, Enti Pubblici e Istituzioni Internazionali sono dedicate a temi globali che vanno dalla tutela della salute, alla cultura, alla difesa dei diritti umani e dell’ambiente, al ripudio della violenza e dei conflitti bellici.

Tutto questo materiale costituisce una base importante per stimolare la crescita di una comunicazione sociale più efficace, attraverso il confronto del lavoro di professionisti a livello mondiale che si sono impegnati a trovare soluzioni su temi universali.

Dare luce a questa Rassegna Internazionale è un impegno che permette di essere più informati, sviluppando una più profonda coscienza in merito alle problematiche sociali che uniscono tutti i Paesi del mondo, con l’obiettivo di sensibilizzare la Società e renderla più consapevole.

“STOP!” rappresenta inoltre un momento didattico per gli studenti nonché un valido strumento di coinvolgimento del pubblico, sempre più sensibile alle tematiche sociali.

Durante la manifestazione il pubblico potrà, infatti, votare le campagne in Mostra esprimendo i propri giudizi e commenti, che contribuiranno alla premiazione delle tre campagne più significative in esposizione.

“STOP! Rassegna di Campagne Internazionali di comunicazione per pensare al sociale”

Fino al 7 dicembre 2008.

  • Palazzo del Lavoro e dell’Economia “Luigi Einaudi”, Chivasso (To).

    Lunedì e martedì chiuso;

    Mercoledì 9.30-12.30;

    Giovedì e venerdì 16-19;

    Sabato e domenica 10-12 e 16-19.

    Scuole su prenotazione.

  • La Giardinera, Via Italia 90 bis. Settimo Torinese (To).

    Sabato 4 ottobre dalle 16 alle 19

    Domenica 5 ottobre dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 alle 19

    Da lunedì 6 a venerdì 10 ottobre dalle ore 16 alle ore 19

    Da lunedì 6 a venerdì 10 ottobre dalle ore 10 alle ore 12

    Sabato 11 ottobre dalle 16 alle 19

    Domenica 12 ottobre dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 alle 19

    Per Informazioni:

    Fondazione Novecento

    Via Lungo Piazza D’Armi, 6 . 10034 Chivasso (TO)

    011 9103591‎ – 011 9173764

    Assessorato alla Cultura Comune di Chivasso

    011 9115496 – 011 9115456

    di Redazione Arte