Stelle d’oriente

marzo 8, 2005 in Spettacoli da Momy

AzizaPrima è comparso qualche ristorante etnico, un egiziano, un libanese, un tunisino poi l’hammam, poi corsi di danza egiziana, danza del ventre… E poi ancora, da quattro anni, a marzo, il Festival Stelle d’oriente che, regala sprazzi di cultura, musica e danza a tutti coloro che sono interessati a conoscere mode, costumi e stili di vita diversi da quelli a cui siamo abituati.

Vero è che la globalizzazione ci porta a pensare di essere cittadini del mondo, onniscenti e sapientoni, ma ci sono cose che non è possibile interiorizzare: sono le sensazioni, i colori, i profumi, le emozioni che si possono vivere solo nel luogo in cui nascono. Non è possibile trapiantarle radicalmente, ma è possibile trasmetterle, e proprio questo è il proposito del Festival Stelle d’oriente.

Attraverso convegni, seminari, conferenze, spettacoli e appuntamenti culturali, il Centro Studi Aziza, con il contributo di Regione Piemonte, Provincia di Torino e Città di Torino, vuole portare a Torino un evento unico nel suo genere. Una kermesse che, dal 10 al 13 marzo, trasformerà Torino in un crocevia della cultura araba. Maestri provenienti da tutto il mondo un’occasione di incontro fra le Comunità, un invito alla tolleranza, al dialogo, alla scoperta dell’altro attraverso danza, musica e cultura orientale, in una città come quella di Torino nel quale il problema dell’integrazione è molto forte.

Un evento unico nel suo genere, il primo su territorio nazionale, promosso da Silvia Fiore, in arte Aziza, danzatrice e coreografa torinese. L’edizione targata 2005 di “Stelle d’oriente” oltre a stages e incontri prevede spettacoli, momenti conviviali e, novità, anche l’hammam. Oltre ad Aziza stessa, tengono seminari Maestri quali il dottor Mo Geddawi, Raqia Hassan, Leyla Jouvana e Roland, Samara Hayat e Amir Thaleb.

Cuore dell’evento sono i due spettacoli. Venerdì 11 alle 21 il “Gran Galà” vede alternarsi sul palco Amir Thaleb dall’Argentina, Leyla Jouvana con Roland dalla Germania, Samara Hayat dalla Spagna, Aziza accompagnata alle percussioni dal Maestro Tarek Awad Alla e il gruppo musicale Zuhur. Ed eccezionalmente anche la presenza di Joan Bosioc. Domenica 13 alle 18.45 arriva “Mata Hari… La danza fatale”, un lavoro di grande impatto e coinvolgimento dedicato alla misteriosa figura di Mata Hari ideato e coreografato da Aziza. Protagonista assoluta Aziza stessa, insieme con la compagnia Kawakib, il maestro Tarek Awad Alla e la partecipazione straordinaria di Joan Bosioc.

Aziza

Stelle d’oriente

4° Festival Italiano di Danza, Musica e Cultura Orientale

Torino – dal 10 al 13 marzo 2005

Il programma del festival

Giovedi’ 10 marzo

  • Ore 11/13 Seminario di Danza Orientale Classica (Raqs Sharki) con la Maestra Aziza (Torino)- Livello Formazione 1°-2° anno – Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma

  • Ore 14/17 Seminario di Danza Flamenco Orientale con la Maestra Samara Hayat (Spagna)- Tutti i livelli – Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma

  • Ore 13/14 Pausa pranzo presso Dar Al Hikma

  • Ore 15.30 in poi Hammam Femminile presso il Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma – Hammam El Bab

  • Ore 21.00 Centro Culturale Dar Al Hikma

    Conferenza TAKS/RAKS

    Lo spettacolo nel mondo arabo tra misticismo, ritualità e…

    Relatori: Dr. Mo GEDDAWI, Dr. Younis TAWFIK e AZIZA

    Segue cena Ristorante Al Andalus – Centro Culturale Dar Al Hikma

    Venerdi’ 11 marzo

  • Ore 11/13 – 14/16 Seminario di Danza Orientale su Percussioni dal Vivo con la Maestra Aziza (Torino) e il Maestro Tarek Awad Alla (Egitto) – Tutti i Livelli – Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma

  • Ore 13/14 Pausa Pranzo presso Dar Al Hikma

  • Ore 10/13 – 14/17 Seminario di Danza Orientale Classica Raqs Sharki con il Maestro Dr. Mo Geddawi (Egitto) – Tutti i Livelli – Teatro L’Espace

  • Ore 15 in poi Hammam Maschile presso il Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma – Hammam El Bab

  • Ore 21.00 Teatro l’Espace

    Spettacolo di Danza e Musica Orientale – GRAN GALA’

    con la partecipazione straordinaria di grandi Maestri Danzatori e Danzatrici di fama Internazionale

    AMIR THALEB dall’Argentina

    Ospiti d’eccezione LEYLA JOUVANA con ROLAND dalla Germania, SAMARA HAYAT dalla Spagna, SANDY D’ ALI’ dall’ Italia, AZIZA accompagnata alle percussioni dal Maestro Tarek AWAD ALLA e il gruppo musicale ZUHUR

    con la partecipazione straordinaria di Joan Bosioc

    Dopospettacolo cena Ristorante Al Andalus – Centro Culturale Dar Al Hikma

    Sabato 12 marzo

  • Ore 11/13 – 14/16 Seminario di Danza Orientale 1001 SHIMMY con la Maestra Leyla Jouvana (Germania) – Tutti i Livelli – Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma

  • Ore 13/14 Pausa Pranzo presso Centro Culturale Dar Al Hikma

  • Ore 10/13 – 14/17 Seminario di Danza Orientale Classica e Baladi con la Maestra Raqia Hassan (Egitto)- Tutti i Livelli con buona preparazione di base – Centro Aziza

  • Ore 15 in poi Hammam Femminile presso il Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma – Hammam El Bab

  • Ore 17.30/19.30 Seminario di Percussioni Arabe con il Maestro Tarek Awad Alla (Egitto) – Tutti i livelli – Centro Aziza

  • Ore 21.15 Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma

    Spettacolo di Danza e Musica Orientale

    Rassegna delle migliori danzatrici stagiste del Festival e danzatori e danzatrici provenienti dalle migliori scuole d’Europa

    Assolo di AZIZA accompagnata alle percussioni dal Maestro Tarek AWAD ALLA

    Dopospettacolo cena Ristorante Al Andalus Centro Culturale Dar Al Hikma

    Domenica 13 marzo

  • Ore 10/14 Seminario di Danza Orientale Tecnica, Studio di Coreografia (Velo), Stile Cabaret con il Maestro Amir Thaleb (Argentina)- Tutti i Livelli con buona preparazione di base – Teatro L’Espace

  • Ore 15/17 Master Class Tecnica (Melaya) con il Maestro Amir Thaleb (Argentina) – Teatro L’Espace

  • Ore 14/15 Seminario di Cimbali con il Maestro Tarek Awad Alla (Egitto) – Teatro L’Espace

  • Ore 15 in poi Hammam Maschile presso il Centro Culturale Italo Arabo Dar Al Hikma – Hamman El Bab

  • Ore 18.45 Teatro l’Espace

    Spettacolo: MATA HARI…”La Danza Fatale”

    da un’ idea di AZIZA con la Compagnia KAWAKIB, il Maestro Tarek AWAD ALLA e

    la partecipazione straordinaria di Joan Bosioc

    Luoghi di incontro del 4° festival Stelle d’oriente

  • Teatro L’ ESPACE – via Mantova, 38 – Torino – Tel. 011 2386067

  • Centro Culturale Italo Arabo DAR AL HIKMA – Via Fiochetto, 15 – Torino

  • Hammam EL BAB – Via Fiochetto, 15 – Torino

  • Centro Studi Danza Musica e Cultura Orientale AZIZA – c.so Regina Margherita, 236 – Torino, 011.488320

    Biglietti

    Venerdì 11 “Gran Galà”: 15 euro

    Sabato 12 “Rassegna” : ingresso libero

    Domenica 13 “Mata Hari”: 10 euro

    Informazioni

    Centro Studi Danza Musica e Cultura Orientale AZIZA

    C.so Regina Margherita, 236 – Torino – telefono 011 488320 – [email protected]

    [email protected]

    di Monica Mautino