Spazio 100 inaugura

ottobre 17, 2011 in Arte da Cinzia Modena

Spazio 100A Torino, in via Oropa 100/A, InAUGuRa la galleria Spazio 100. Un ambiente aperto, come lo sono i suoi locali, alle idee e alle proposte di artisti tanti e differenti. Per tecnica e pensiero. Colore ed espressione. Oggi, abituati a parlare per acronimi e abbreviazioni molto più per moda che per esigenza, ci circondiamo di tecnologia per finezza. A volte la finezza è un pensiero che si concretizza in un’opera 2D dai diversi risvolti a seconda dall’angolazione di osservazione. Si inzia per gioco e una esposizione di opere diventa un mondo da esplorare. Un microcosmo racchuso tra vie cittadine. Questo è il mistero dell’arte. Il pregio delle gallerie è quello di riuscire a valorizzarlo.

Spazio 100 non è solo una galleria.

Spazio 100E’ un progetto del torinese Marco Luca Greppi che, oltre alla divulgazione, si impegnerà nella produzione di nuovi progetti, focalizzandosi sulla presentazione di lavori di artisti emergenti. In parallelo supporterà anche artisti più affermati, come Eugenio Bolley.

Le forme d’espressione saranno differenti: pittura, video, fotografia, performance, installazioni e scultura.

Spazio 100 non vuol essere solo una galleria espositiva ma un luogo d’incontro, un social network reale con scambio d’idee, confronti…

“La nostra città è in fermento, soprattutto sociale” afferma Marco Luca Greppi “ma è anche culturalmente molto dinamica.

Grazie all’acquisita dimensione internazionale post-olimpica, Torino infatti si sta trasformando per diventare una delle scene artistiche più importanti.

Spazio 100 punterà a quegli artisti che fanno del loro mezzo espressivo uno strumento d’indagine della relazione tra Arte e l’essere umano e che spaziano senza costrizioni tra influenze sociali, culturali fino a quelle più intimiste.

Spazio 100Martedì 18 ottobre un colletivo di tre artisti inaugura la prima mostra, Startup. Sono Irio Lavagno, Franca Poli, Paola Sismonda.

IRIO LAVAGNO

Nel 2010 una sua foto è fra le vincitrici del concorso Cartman. Ha partecipato a Paratissima esponendo “Pulp Stories” insieme al collettivo artistico Tomato Catch Up (di cui è fondatore).

FRANCA POLI

Istintivamente portata alla sobrietà ed al minimalismo, è affascinata dalla sperimentazione di materiali e dalle costruzioni geometriche.

PAOLA SISMONDA

Approda al mondo della fotografia con particolare interesse al reportage di viaggio, che le permette di esplorare con curiosità diverse culture e stili di vita. Presenta scatti da Guatemala, Messico e India.

SPAZIO 100 – PRESENT EXHIBITION

18 ottobre – 10 dicembre 2011

Irio Lavagno, Franca Poli, Paola Sismonda

Martedì 18 ottobre, dalle h 19.30 alle 21, inaugura la mostra “Startup”.

di Cinzia Modena