Sentiero DiVino 2008

agosto 18, 2008 in Spettacoli da Redazione

Sentiero DiVino 2008La VII edizione della rassegna teatrale “Sentiero DiVino”, sotto la direzione artistica del Teatro delle Forme, è un percorso itinerante di Teatro dell’Enogastronomia che affascina il pubblico, diverte gli spettatori, incuriosisce tutti coloro che amano il vino, la storia e le tradizioni e soprattutto le storie di vino. Un’occasione unica per visitare territori e località fuori dalla classiche rotte del turismo.

Articolato in quattordici “tappe” in Piemonte – nelle province di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara e Torino – che anche quest’anno vedono protagonista il Vino, vissuto e raccontato dalle storiche famiglie piemontesi del vino, Sentiero DiVino 2008 intende coinvolgere generazioni di imprenditori le cui vite ed il cui lavoro nelle vigne rappresentano un pezzo importante della storia sociale, culturale ed economica del Piemonte.

Quello delle aziende storiche è un quadro di assoluta eccellenza, forse nel panorama italiano stesso, con ben oltre 230 soggetti diffusi su tutto il territorio piemontese e che da più di cento anni portano avanti il lavoro dell’azienda, sapendo equilibrare modernità e tradizione e rispettando la cultura e lo spirito con cui ogni singola azienda è stata fatta nascere.

Un ruolo importante lo giocheranno anche tutti i Comuni che ospitano gli spettacoli del Teatro delle Forme, a volte inseriti in contesti di promozione del territorio e dei suoi prodotti, altre volte messi in scena per valorizzare i luoghi, le tradizioni, le persone che hanno fatto la storia di questi comuni.

Ogni spettacolo segna il punto di arrivo di un percorso che si snoda tra cascine, aie, luoghi legati alla tradizione delle campagne che diventano il simbolo di quel mondo rurale che da sempre si riconosce nella terra e attorno alla terra costruisce l’esistenza, si riunisce durante le veglie, festeggia i propri riti. E’ un viaggio nel mondo dei nostri (bis)nonni, vicino eppure per molti aspetti lontano, a volte dimenticato o mai conosciuto, che è una sorpresa riscoprire, un’emozione forte rivivere.

Per il settimo anno consecutivo il Teatro delle Forme porta dunque in scena IL VINO, raccontato attraverso una formula teatrale coinvolgente, “viva”, in cui il pubblico interagisce con attori e musicisti; si canta, si dialoga, si brinda. E’ un teatro in grado di recuperare il contatto con lo spettatore e di avvicinare a sé le generazioni più giovani e anche coloro che abitualmente non frequentano i teatri.

Tra affascinanti paesaggi agrari e rurali, cultura e tradizioni popolari, ogni spettacolo è un pezzo di storia vera ed autentica, che proprio per questo tocca ed emoziona.

Ogni tappa ricostruisce un momento della vita delle famiglie che ospitano la Rassegna, sia esso una visita dell’azienda, una degustazione o una merenda sinoira, e termina con la “Lettura di mezzanotte”, un piccolo reading che narra la storia e gli aneddoti del vino dei singoli territori e delle Aziende storiche che ne fanno parte.

Il programma di agosto:

  • Venerdì 1 Agosto – Castiglione Tinella

    Presentazione e degustazione dei vini di Castiglione Tinella – “Storie di Paese”

  • Sabato 9 Agosto – Lessona

    Visita all’azienda Sella – “Storie di Paese”

  • Domenica 10 Agosto – Costigliole d’Asti

    Degustazione dei vini delle Aziende storiche – “Canto alla Terra”

  • Sabato 23 agosto – Dogliani

    Visita all’azienda storica Avignolo – “Donne e patriarchi”

  • Giovedì 28 Agosto – Nizza Monferrato

    Presentazione e degustazione dei vini delle Aziende storiche di Nizza Monferrato – “Veglia dAmore e diVino 2003”

    di Redazione Teatrale