Schenker Italiana Sponsor di Torino 2006

novembre 10, 2004 in Sport da Redazione

Schenker Italiana è il nuovo sponsor di Torino 2006, in qualità di Fornitore Ufficiale per le spedizioni e le operazioni doganali. In base all’accordo firmato con il CIO, Schenker si occuperà delle spedizioni internazionali e delle formalità doganali per conto del TOROC, dei Comitati Olimpici Nazionali, delle federazioni sportive e degli sponsor.

L’esperienza di Schenker – ha dichiarato il direttore generale TOROC Paolo Rota – è una garanzia di successo per le operazioni di spedizione e trasporto merci per Torino 2006, anche grazie all’inserimento nella nostra squadra di personale del team olimpico di Schenker, che ha lavorato per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Atene 2004.

La nostra filiale di Torino – ha affermato l’amministratore delegato e presidente di Schenker Italiana, Lorenzo Papa – sarà l’ufficio che rappresenterà il network Schenker a livello globale e gestirà i servizi di magazzinaggio e trasporto per Torino 2006.

Con un giro d’affari di 6,9 miliardi di euro e 38.000 dipendenti impiegati in 1.100 filiali in tutto il mondo, Schenker, società controllata da Stinnes (Gruppo Deutsche Bahn), è uno dei principali fornitori al mondo di servizi di logistica integrata, in grado di offrire soluzioni di trasporto terrestre, aereo e marittimo, nonché i servizi logistici collegati e la gestione globale della catena di approvvigionamenti, il tutto da un’unica fonte. Schenker Italiana è stata fondata nel 1963. Gli uffici della sede si trovano a Peschiera Borromeo. La società, che impiega circa 780 dipendenti, offre una vasta gamma di servizi logistici, potendo contare su una fitta rete nazionale di 32 filiali con un totale di 74.000 metri quadrati di uffici e centri dedicati alla logistica.

di redazione