Scambi Internazionali

giugno 14, 2001 in Enogastronomia da Momy

24662Viaggiare, viaggiare, viaggiare. Sembra essere questo il motto delle nuove generazioni. La voglia di scoprire luoghi nuovi, di conoscere culture differenti e stili di vita dissonanti è cresciuta a dismisura negli ultimi anni. Sicuramente la maggiore libertà dei ragazzi, la conoscenza delle lingue, e quindi la possibilità di comunicare universalmente, il livello di istruzione crescente, l’internazionalizzazione dei paesi contribuiscono a questa voglia crescente di “evadere” dal proprio nido. Spesso, purtroppo, ci si mette di mezzo “il dio denaro”, che frena queste iniziative sul nascere.

Proprio per consentire a tutti i giovani di realizzare il loro sogno esterofilo, grazie ai finanziamenti della Città di Torino e dell’Unione Europea, i ragazzi tra i 15 e 29 anni hanno l’opportunità di partecipare, con un costo contenuto, a soggiorni di 8-15 giorni in compagnia di coetanei, con la guida di animatori designati dalla Città di Torino. Durante lo scambio è possibile incontrare gruppi di giovani europei, convivendo nella medesima struttura d’accoglienza: ostello, campeggio, albergo ecc. I partecipanti provengono da differenti città e da esperienze diverse, ma attraverso la vita di gruppo nascono nuove amicizie che continuano anche dopo il viaggio.

I programmi prevedono un ventaglio di attività in comune, diverse a seconda del tipo di soggiorno e dell’organizzazione del Paese ospitante. E’ possibile svolgere attività sportive (calcio, canoa, equitazione, roccia, mountain bike), artistiche (teatro, danza, pittura), formative (workshop creativi o pratici, campi di lavoro, corsi di lingua), ricreative (visite alle città, escursioni, animazione, conoscenza di usi e culture diverse). Ogni scambio internazionale è diverso dagli altri, ma tutti hanno lo stesso scopo: aprire una finestra sull’Europa per vedere “al di là del proprio naso” e ampliare i propri orizzonti, riconoscendo la pari dignità delle culture, pur nella loro diversità.

E’ possibile presentare domanda per un massimo di tre soggiorni. Presso l’Ufficio Scambi Internazionali è esposto un tabellone che indica il numero di domande raccolte per ogni soggiorno. Per aumentare le probabilità di partecipazione si suggerisce caldamente di scegliere scambi con poche iscrizioni. All’atto dell’iscrizione occorre presentare il proprio documento di identità, non scaduto. Nel caso di minorenni deve essere presente anche un genitore (munito di documento di identità) per firmare l’autorizzazione a un’eventuale partecipazione al viaggio. Le domande devono essere compilate in tutte le loro parti: quelle incomplete non verranno prese in considerazione. Per i ragazzi dai 15 ai 19 anni si presuppone l’iscrizione al progetto “I ragazzi del 2006”. Alla scadenza del termine di iscrizione (15/6/2001) le domande vengono esaminate da una Commissione, che compone i gruppi dando priorità a chi non ha mai partecipato agli scambi internazionali organizzati dal Settore Gioventù. Possono partecipare anche giovani non in possesso della cittadinanza italiana.

Nella composizione dei gruppi viene favorita una presenza equilibrata dei due sessi. Si consiglia l’iscrizione anche a chi ha partecipato in passato e desidera ripetere l’esperienza.

I partecipanti saranno avvisati telefonicamente all’incirca una settimana dopo il termine di iscrizione e convocati per una riunione informativa, alla quale è obbligatorio prendere parte.

Tutti i viaggi prevedono la guida di un animatore. Per i viaggi in Romania e Slovacchia è indispensabile esibire, entro 3 giorni dalla conferma della propria partecipazione, il passaporto non scaduto o la ricevuta della domanda per il rilascio (o il rinnovo) del passaporto stesso.

La quota di partecipazione, da versare in un’unica soluzione nei giorni che precedono la riunione informativa, comprende: il viaggio in treno (T), aereo (A), nave (N) o autobus (B), la pensione completa, le attività previste nel programma distribuito alla riunione informativa, l’assicurazione per infortunio e responsabilità civile. A seconda del tipo di soggiorno sono previste due modalità di pagamento: alla Città di Torino attraverso conto corrente postale, oppure all’organizzazione del Paese ospitante mediante vaglia postale internazionale o bonifico bancario. Una volta versata, la quota non può essere rimborsata. Viste le oscillazioni delle valute non legate all’euro, alcuni costi indicati sono suscettibili di variazioni.

Iscrizioni e composizione dei gruppi

Ufficio Scambi Internazionali

via Assarotti 2 – Torino

Periodo: dal 28/5 al 15/6/200, da lunedì a venerdì, 10.00 – 17.00

Informazioni: tel. 011/4424975-4985 – fax 011/4434831

Sito Internet: www.comune.torino.it/infogio/scambi

Iniziative all’estero

Les Mayons (Francia)

“L’acqua, sorgente di vita” è il tema dell’incontro cui prenderanno parte coetanei francesi e italiani a Les Mayons, località a 30 km da Saint Tropez immersa in una foresta di castagni secolari. I partecipanti saranno impegnati per una piccola parte della giornata nella pulizia di sorgenti e nel restauro di un antico lavatoio. Il resto del tempo potrà essere trascorso seguendo un laboratorio informatico (realizzazione di un sito web sull’ambiente) e dedicandosi alle attività balneari alla scoperta del litorale di St. Tropez. Sono previste inoltre visite alle riserve naturali dei dintorni, attività sportive (fra cui l’equitazione), spettacoli e feste locali. Completano il programma un’escursione in battello nella rada di Tolone o a Hyéres e due atelier sulla tessitura e sulla produzione del miele. I partecipanti saranno alloggiati in tenda in un centro fornito di servizi.

Periodo: 1° turno dal 2 al 16/7, 2°turno dal 18/7 al 1/8

Partecipanti: 17 per turno

Età: 15-17 anni

Quota: 450.000 Lire (€ 232,40) (T)

Madrid e Dintorni (Spagna)

Scambio multiculturale organizzato dalla Regione di Madrid, a cui prenderanno parte spagnoli, marocchini e italiani. I partecipanti saranno ospitati a Cercedilla, località montana nei pressi della capitale, in un albergo dotato di camere con bagno, piscina e ampi locali per attività ricreative. Il programma prevede uno stimolante workshop sul cinema, con apprendimento di tecniche di base e la realizzazione completa di cortometraggi e spot pubblicitari da parte dei partecipanti, la visita di un centro di doppiaggio e di una stazione tv, escursioni nella Sierra de Guadarrama e nei parchi naturali dei dintorni. Le visite di Madrid e di Segovia, città dichiarata dall’UNESCO patrimonio artistico dell’umanità, contribuiscono ad arricchire il programma del soggiorno.

Periodo: dal 16 al 30/7

Partecipanti: 10

Età: 15-17 anni

Quota: 600.000 Lire (€ 309,87) (A)

Provenza – Costa Azzurra (Francia)

Soggiorni linguistico-culturali in tre deliziose cittadine che prevedono, oltre ad alcune ore di lezione tradizionale, un metodo di apprendimento linguistico interattivo con attività di scoperta del territorio e laboratori sulla fauna e la flora mediterranea. Sono previste anche iniziative culturali ed incontri con giovani francesi. Le iscrizioni sono ad esaurimento posti, a partire dal 7 maggio.

  • St. Maxime: (Costa Azzurra, nei pressi di St. Tropez). I ragazzi saranno ospitati in un centro polivalente situato all’interno di un boschetto, a circa 10 min. di cammino dal mare. Verranno trattati argomenti quali storia, architettura e lingua. Il programma prevede laboratori con internet, visite a cittadine portuali, villaggi provenzali e luoghi d’interesse artistico quali il museo impressionista “L’annonciade” di St. Tropez e il “Picasso” di Antibes.

    Periodo: dal 16 al 25/6

    Partecipanti: 30

    Età: 15-18.

    Quota: 420.000 Lire (€ 216,91) (T)

  • Le Val (colline della Provenza, a circa 30 min. dalla costa). I partecipanti saranno ospitati in u
    n attrezzato centro per giovani. Sono previste escursioni alla scoperta del bellissimo territorio circostante e un laboratorio musicale, con visita ad uno studio di registrazione. A completamento del programma saranno organizzate iniziative che porteranno i giovani a conoscere usi gastronomici (laboratorio di cucina) e tradizioni locali, storia, opere letterarie e artistiche di Rabelais, Arcimboldo, Cézanne, Dalì.

    Periodo: dal 18 al 27/6.

    Partecipanti. 30

    Età: 15-18.

    Quota: 420.000 Lire (€ 216,91) (T)

  • La Londe (Costa Azzurra, 40 km. da Tolone). I partecipanti soggiorneranno in un centro vicino al porto, a circa 5 min. di cammino dal mare, dove sarà possibile – nei momenti di relax – giocare a tennis, ping-pong e calcetto. Gli argomenti trattati saranno: archeologia, biologia marina (con possibilità di immersioni), studio dei minerali, geologia e scoperta ornitologica. Sono altresì previste visite al laboratorio botanico nazionale, all’ecomuseo e alla miniera di Cap Garonne, laboratori e video-proiezioni.

    Periodo: dal 22/6 al 1/7.

    Partecipanti: 30

    Età: 15-18.

    Quota: 420.000 Lire (€ 216,91) (T)

    Lussemburgo

    L’incontro avrà luogo in una residenza per giovani situata a Eisenborn, pittoresco villaggio immerso nella natura, nel centro del Lussemburgo. I 40 partecipanti provenienti da 6 diversi paesi potranno scegliere tra numerosi workshop, organizzati nelle sale del castello di Bourglinster e guidati da esperti: pittura, mosaici, ceramica, scultura, lavorazione dei metalli e di gioielleria, danza africana, percussioni e video. Completano il programma escursioni alla scoperta del Granducato e della vicina Germania, attività sportive (nuoto, calcio) e la partecipazione ad alcuni eventi culturali. Non è richiesta una precedente esperienza, ma un vivo interesse per le attività prescelte

    Periodo: dal 26/7 al 7/8

    Partecipanti: 6

    Età: 15-18 anni

    Quota: 510.000 Lire (€ 263,40) (T)

    Goslar (Germania)

    Corso di lingua e cultura tedesca in questa pittoresca città medievale (nella lista UNESCO del patrimonio mondiale dell’umanità) situata 80 km a sud di Hannover, nei pressi del parco naturale dello Harz. Il corso comprende 3 ore di lezione al giorno (livello principianti e intermedio) e momenti di conversazione con i giovani del luogo. Nel pomeriggio è possibile organizzare una serie di attività collaterali, come la visita del centro storico e ai musei cittadini, un’escursione nel parco, workshop artistici finalizzati all’apprendimento interculturale, attività sportive, feste di inizio e di fine corso. Il gruppo sarà ospitato in camere con bagno presso la struttura di accoglienza dell’associazione Zeppelin, che ha oltre 50 anni di esperienza nel settore.

    Periodo: dal 15 al 29/7

    Partecipanti: 15

    Età: 15-18 anni

    Quota: 745.000 Lire (€ 384,76) (A+T)

    Cluj, Transilvania e Budapest (Romania-Ungheria)

    Soggiorno culturale alla scoperta della Transilvania. Dopo l’arrivo a Budapest e una breve visita della città, ci si trasferirà in Romania. I primi giorni saranno dedicati alla conoscenza di Cluj (300.000 abitanti): visita del centro storico, musei e orto botanico. Dalla città si partirà per alcune escursioni nella regione, ricca di bellezze paesaggistiche e tradizioni storiche multiculturali. Nel centro medievale di Sighisoara, i partecipanti, oltre a visitare il castello di Vlad Tepes (Dracula), avranno la possibilità di familiarizzare con le tradizioni delle diverse minoranze (ungheresi, tedesche e tzigane) presenti. Sarà inoltre possibile visitare le miniere di sale di Turda, il canyon di Cheile Turzi e il monastero di Rameti. Completano il programma feste e incontri con i giovani del luogo. Il gruppo sarà ospitato presso una struttura universitaria.

    Periodo: dal 22/7 al 1/8

    Partecipanti: 16

    Età: 16-19 anni

    Quota: 490.000 Lire (€ 253,06) (A+B)

    Londra (Inghilterra)

    Seminario sull’Unione Europea, giunto alla sua 15° edizione, a cui partecipano circa 80 ragazzi di 8 Paesi. Il programma prevede incontri e dibattiti con esperti che operano in ambito comunitario, workshop e giochi di simulazione in gruppi multinazionali, attività culturali, un’escursione guidata e tempo libero a disposizione per la visita di Londra. Particolare attenzione verrà dedicata all’analisi delle politiche comunitarie in materia di ambiente, di relazioni con il terzo mondo, di diritti umani e di lotta contro il razzismo. I partecipanti avranno inoltre la possibilità di presentare la propria cultura agli altri giovani. L’ospitalità avverrà presso famiglie selezionate dall’organizzazione locale nella zona di Ealing (West London). Oltre a un vivo interesse per l’argomento è indispensabile, e costituirà titolo preferenziale, avere una buona conoscenza della lingua inglese, accertata attraverso un test.

    Periodo: dal 21 al 28/7

    Partecipanti: 13

    Età: 16-20 anni

    Quota: 745.000 Lire (€ 384,76) (A)

    Bonn (Germania)

    Incontro tra giovani tedeschi, spagnoli, cechi, ungheresi e italiani. Il tema sarà “Arte e creatività contro il razzismo e la xenofobia”. Sotto la guida di animatori esperti della scuola d’arte saranno realizzati dei workshop di musica e improvvisazione teatrale che porteranno alla realizzazione di uno spettacolo finale presentato in città. Il programma prevede inoltre attività sportive (calcio, pallavolo, bowling, nuoto, ping-pong, biliardo) ed escursioni alla scoperta di Bonn e Colonia. I partecipanti soggiorneranno in camere a 4 letti presso la “Haus Venusberg”, bellissima struttura situata nei pressi di un bosco. Sono indispensabili una buona conoscenza della lingua inglese e un forte interesse per la musica e il teatro. Sarà data la preferenza ai giovani residenti in piccoli centri.

    Periodo: dall’8 al 18/7

    Partecipanti: 9

    Età: 16-20 anni

    Quota: 550.000 Lire (€ 284,05) (A)

    Londra corso di lingua (Inghilterra)

    Corso di lingua presso la Edwards Language School, prestigiosa scuola di Ealing (West London), a 20 minuti di metropolitana dal centro. Il programma prevede, oltre alle tradizionali ore di lezione (ogni pomeriggio per tre ore, dal lunedì al venerdì), un approccio interattivo alla lingua con workshop e attività interculturali nel corso delle quali i ragazzi avranno la possibilità di conoscere meglio usi e costumi dei loro coetanei inglesi. Un test di accesso permetterà la collocazione al livello più adeguato (classi composte da 12 partecipanti di diverse nazionalità). Il resto del tempo potrà essere dedicato alla visita di Londra e ad escursioni in altre città. La sistemazione avverrà in famiglie selezionate, dove saranno ospitati più giovani di diverse nazionalità. La quota comprende anche materiale didattico, trasferimenti da e per l’aeroporto, tessera per i trasporti pubblici.

    Periodo: dal 15 al 28/7

    Partecipanti: 32 (2 gruppi di 16)

    Età: 16-17e 18-23 anni

    Quota: 1.400.000 Lire (€ 723,04) (A)

    Berlino (Germania)

    Soggiorno linguistico presso il castello di Glienicke (Berlino). I partecipanti saranno impegnati per mezza giornata, dal lunedì al venerdì nell’apprendimento linguistico. Il metodo didattico utilizzato è fortemente interattivo e prevede conversazioni, giochi, attività di scoperta del territorio. Si tratta di un’occasione ideale per conoscere una grande città straniera insieme alle persone che ci vivono quotidianamente, praticando al contempo il tedesco con i giovani berlinesi. Saranno parte del programma anche attività turistiche: visite a Berlino, Potsdam (patrimonio mondiale dell’umanità secondo l’UNESCO) e ad altre cittadine, musei, mercatini, locali per giovani, concerti e mostre. I partecipanti alloggeranno in camere doppie con bagno all’interno di un castello nei pressi di un lago, alla periferia di Berlino, in una zona ricca di bellezze naturali. E’ preferibile possedere una conoscenza almeno
    di base della lingua tedesca

    Periodo: dal 3 al 17/8

    Partecipanti: 20

    Età: 17-21

    Quota: 850.000 Lire (€ 439) (A)

    Cluj, Transilvania e Budapest (Romania-Ungheria)

    Soggiorno alla scoperta della Transilvania. Dopo l’arrivo a Budapest e una breve visita, ci si trasferirà in Romania. I primi giorni saranno dedicati alla conoscenza di Cluj-Napoca: visita del centro storico, musei e orto botanico. In seguito si soggiornerà nel villaggio di Vulcan, nei pressi dell’antica città di Brasov, e sarà possibile visitare il bellissimo castello Peleas a Sinaia, Sighisoara e alcuni villaggi tipici della regione, ricca di bellezze paesaggistiche e di tradizioni storiche multiculturali; in questa zona infatti convivono da secoli romeni, ungheresi e tedeschi e i partecipanti avranno la possibilità di entrare in contatto con le tradizioni delle diverse culture presenti sul territorio. Al ritorno a Cluj sono previste attività sportive, feste e incontri con i giovani locali. Il gruppo sarà ospitato presso l’università in camere doppie e in strutture di accoglienza per giovani.

    Periodo: dall’11 al 21/8

    Partecipanti: 16

    Età: 18-23 anni

    Quota: 500.000 Lire (€ 258,23) (A+B)

    Reichenbach (Germania)

    Oltre 180 giovani provenienti da vari Paesi europei prenderanno parte all’8o incontro internazionale organizzato dall’associazione “EFYSO”. L’incontro avrà la propria sede a Reichenbach, in Sassonia. Il tema sviluppato sarà “Europa2001: l’uso delle arti per aprire nuove vie all’amicizia”. Gli argomenti saranno trattati in modo molto vivace, coinvolgendo i partecipanti in giochi di simulazione e workshop (musica, teatro, canto, pittura e lavori manuali) realizzati in gruppi internazionali. Il programma prevede inoltre due escursioni, a Dresda e nel Vogtland, e attività di tempo libero. L’ospitalità è prevista in un centro attrezzato in camere a 3-4 letti con bagno. E’ richiesta una conoscenza di base di inglese, francese o tedesco.

    Periodo: dal 7 al 14/7

    Partecipanti: 16

    Età: 18-23 anni

    Quota: 530.000 Lire (€ 273,72) (A)

    Bratislava e Hronovce (Slovacchia)

    L’associazione IMA-CHANGENET propone questo dinamico scambio tra giovani italiani, slovacchi e portoghesi a Hronovce, in una ampia zona verde nei pressi del fiume Hron. Qui sarà possibile praticare l’equitazione e approfondire gli aspetti relativi alla cura dei cavalli, approfittando della vicina fattoria. I partecipanti avranno inoltre la possibilità di prendere parte ad attività sportive (canoa, nuoto, pallavolo, ping-pong, calcio), oltre a familiarizzare con la natura circostante attraverso escursioni (Patince, piscina all’aperto), feste notturne, falò e giochi interculturali (“papasekavai”, “ringo”). Per la seconda parte dello scambio il gruppo si trasferirà nella capitale Bratislava; qui si farà conoscenza con la vita dei giovani del luogo, oltre a scoprire il sorprendente centro storico e il castello Smolenicky. L’ospitalità è prevista in bungalow da 4 posti e in una struttura per giovani.

    Periodo: dal 27/7 all’8/8

    Partecipanti: 12

    Età: 18-24 anni

    Quota: 490.000 Lire (€ 253,06) (T)

    Istanbul (Turchia)

    Incontro internazionale organizzato dal Ministero della Gioventù e dello Sport di Istanbul nella splendida città che rappresenta un armonico punto di unione fra est ed ovest, passato e presente, antico e moderno. E’ prevista la presenza di circa un centinaio di giovani provenienti da tutta Europa.

    La capitale turca offre un’infinità di opportunità in un’atmosfera unica e magica: antichi palazzi, moschee, cattedrali, musei, bazar, e molto altro. Il programma prevede escursioni al Palazzo del Topkapi e ad altri siti storici, una gita in barca sul Bosforo, con la possibilità di visitare le piccole isole del Mar di Marmara. I partecipanti saranno inoltre impegnati in attività di animazione e sport (volley, basket, nuoto) all’interno della guesthouse che li ospiterà. A completamento del programma due giorni (per due ore circa) saranno dedicati ad attività di volontariato ambientale.

    Periodo: dal 17 al 27/8

    Partecipanti: 10

    Età: 18-24

    Quota: 700.000 Lire (€ 361,52) (A)

    Massy (Francia)

    Incontro internazionale sul tema del graffitismo e delle culture urbane a cui prenderanno parte ragazzi provenienti da Italia, Francia, Germania, Grecia, Belgio e Polonia. I partecipanti soggiorneranno a Massy, località a 30 km da Parigi e avranno l’opportunità di seguire numerosi laboratori che daranno loro la possibilità di esprimersi attraverso la pittura, i graffiti e la fotografia. Sono previsti spettacoli, momenti dedicati alla scoperta della regione di Parigi, la realizzazione di una mostra fotografica, feste con i giovani del luogo e una grigliata. L’ospitalità sarà data in un attrezzato centro vacanze. Costituiranno titolo preferenziale la conoscenza di base della lingua francese e precedenti esperienze nel campo degli argomenti affrontati dai laboratori.

    Periodo: dal 12/8 al 1/9

    Partecipanti: 5

    Età: 18-25 anni

    Quota: 550.000 Lire (€ 284,05) (T)

    Kapfenberg (Austria)

    Soggiorno internazionale multiculturale sul tema “Struttura, evoluzione e prospettive dell’Unione Europea” organizzato dalla “Casa d’Europa” di Graz. L’ospitalità è prevista (in spaziose camere) in una scuola di Kapfenberg, pittoresco centro dell’Alta Stiria dal paesaggio incantevole. Il nucleo centrale sarà costituito da alcune conferenze e un innovativo gioco di ruolo su razzismo e intolleranza, a cui si parteciperà in gruppi misti per nazionalità. Saranno inoltre organizzate escursioni alla scoperta di Vienna, del centro storico di Graz (parte del patrimonio culturale dell’umanità secondo l’UNESCO) e del circuito di Formula 1 di Zeltweg. A completamento dell’intenso programma sono previste attività sportive e passeggiate nella natura, una grigliata, un ricevimento dal Borgomastro, una serata di musiche e danze folcloristiche. Le lingue ufficiali saranno l’italiano e il tedesco.

    Periodo: dal 19 al 29/7

    Partecipanti: 10

    Età: 19-25 anni

    Quota: 540.000 Lire (€ 278,89) (T)

    Murcia E Dintorni (Spagna)

    Scambio itinerante sul tema “L’acqua: una risorsa preziosa e limitata”, a cui prenderanno parte giovani provenienti da Spagna, Tunisia, Malta e Italia. Lo scambio inizierà a Calasparra, sulle sponde del fiume Segura. Qui sarà possibile visitare il canyon Almanedes, la foresta di Ribera de Cañaverosa e una fattoria tradizionale. Il villaggio di Blanca sarà la seconda base dello scambio: I partecipanti saranno impegnati in un laboratorio sull’ambiente e visiteranno la cascata de la Novia. Di qui il gruppo si trasferirà a Murcia e potrà vedere oltre al centro storico, il museo dell’acqua e il centro per il trattamento delle acque. A completamento del ricco programma sono previste attività ludiche, feste e partecipazione agli eventi culturali e alla coinvolgente vita notturna della Città di Murcia. I gruppi saranno ospitati presso strutture di accoglienza per giovani.

    Periodo: dal 3 al 12/7

    Partecipanti: 10

    Età: 19-26 anni

    Quota 690.000 Lire (€ 356,36) (A)

    Pe’cs E Budapest(Ungheria)

    Oltre 200 giovani provenienti da tutta Europa prenderanno parte alla 5a Settimana internazionale organizzata dall’associazione universitaria SIEN dal titolo “Mediart: benvenuti nel nuovo mondo”. Dopo una breve visita di Budapest ci si trasferirà a Pe’cs, città ricca di testimonianze artistiche. Sono previsti 5 workshop: cinema, cultura giovanile e divertimento, moda, i media e i giovani, linguaggio del corpo. Gli argomenti saranno trattati attraverso coinvolgenti giochi interculturali e gruppi di lavoro internazionali. A completamento dell’intenso programma sono previste escursioni sulle colline Mecsek, alla fiera di Setater e a Villany (zona famosa per i suoi vini), molte feste n
    otturne e concerti. L’ospitalità è prevista in un centro universitario. Costituirà titolo preferenziale essere studenti universitari (presentare la ricevuta della 2° rata delle tasse 2000/2001) e avere un’ottima conoscenza della lingua inglese, accertata attraverso un test.

    Periodo: dal 9 al 19/8

    Partecipanti: 15

    Età: 19-26 anni

    Quota: 540.000 Lire (€ 278,89) (A+T)

    Goslar (Germania)

    Corso intensivo di lingua e cultura tedesca in questa pittoresca città medievale (patrimonio mondiale dell’umanità secondo l’UNESCO) situata 80 km a sud di Hannover, nei pressi del parco naturale dello Harz. Il corso, a cui parteciperanno altre delegazioni europee, comprende 3 ore di lezione al giorno (livello principianti e intermedio) e momenti di conversazione con i giovani del luogo. Nel pomeriggio è possibile organizzare una serie di attività collaterali, come la visita al centro storico e ai musei cittadini, un’escursione nel parco, workshop artistici finalizzati all’apprendimento interculturale, attività sportive, feste di inizio e di fine corso. Il gruppo sarà ospitato in camere con bagno presso la struttura di accoglienza dell’associazione Zeppelin, che ha oltre 50 anni di esperienza nel settore.

    Periodo: dal 22/7 al 4/8

    Partecipanti: 15

    Età: 19-26 anni (fino a 27, se universitari)

    Quota: 745.000 Lire (€ 384,76) (A+T)

    Midi Pyrenees (Francia)

    Incontro internazionale a Gourdon, nei pressi di Tolosa. Il dinamico programma è incentrato su varie attività sportive: kayak, arrampicata, tiro con l’arco, speleologia e mountain bike. Sono previste inoltre molte visite a luoghi d’interesse turistico-culturale (grotte di Cougnac e di Padirac, cittadine di Sarlat, Rocamadour, Domme e Tolosa) e a laboratori (scultura, vinificazione), spettacoli serali nell’ambito del Festival di Gourdon e una cena internazionale preparata dai partecipanti. Il gruppo sarà alloggiato presso una struttura di accoglienza per giovani. E’ indispensabile una buona comprensione e una discreta conoscenza della lingua francese, accertata attraverso un test.

    Periodo: dal 31/7 all’11/8

    Partecipanti: 5

    Età: 20-26 anni

    Quota: 620.000 Lire (€ 320,20) (T)

    Con gli stranieri a Torino

    L’Europa a due passi da casa! I partecipanti trascorreranno 12 giorni a contatto con coetanei stranieri nel parco regionale La Mandria, in una vera e propria “oasi internazionale”. In un ambiente creativo e divertente potranno incontrarsi, fare amicizia e aprirsi a nuove culture.

    Gli scambi sono caratterizzati da temi particolarmente importanti per i giovani; quest’anno ci si dedicherà rispettivamente al tempo dei giovani (“Tempo al Tempo”) e al confronto tra il lavoro manuale e il lavoro intellettuale nella società odierna (“Con le Mani”). Grazie a coinvolgenti tecniche di animazione, workshop di teatro, arti figurative ed altre forme espressive, condotti da esperti e dagli animatori, i giovani, oltre a divertirsi, potranno liberamente confrontarsi ed esprimere le emozioni, le passioni e le contraddizioni tipiche della loro età. Il programma include anche attività sportive e ricreative, visite turistiche, una cena internazionale e un’escursione in una località della Valle d’Aosta. Realizzati con il contributo del Programma “Gioventù” dell’Unione Europea.

    Nota: chi è interessato a questo soggiorno può presentare una domanda in più, che non pregiudica la possibilità di partecipare anche a uno scambio all’estero. Gli incontri internazionali della Mandria, sono un’ottima “palestra” per apprendere sul campo le tecniche dell’animazione, oltreché un’opportunità per vivere una esperienza interculturale veramente stimolante. Se non si cerca soltanto il “brivido” del viaggio all’estero, ma un’esperienza intensa e coinvolgente, il consiglio è di non perdere questa occasione.

    Periodi: dal 4 al 15/7: Madrid (E), Murcia (E), Northampton (UK), Toulon (F)

    dal 18 al 29/7: Bratislava (SK), Colonia (D), Madrid (E) , Tunisi (T)

    Partecipanti: 9 per periodo

    Età: 15-18 anni (primo periodo), 18-25 anni (secondo periodo)

    Quota: 340.000 Lire (€ 175,60)

    Attivita’ di volontariato in Italia

    Torre Dell’orso (Le)

    Il campo si svolge presso le dune sabbiose di Torre dell’Orso, situata sulla meravigliosa costa del Salento, nel territorio del comune di Melendugno. I volontari, coordinati da Legambiente, saranno impegnati in attività di salvaguardia della fascia dunale e della pineta retrostante. Il lavoro consiste nella tutela della vegetazione, nella gestione di due punti informativi nella pineta, nella raccolta e differenziazione dei rifiuti nelle aree a maggiore densità turistica. Le numerose manifestazioni musicali e le sagre folcloristiche che si svolgono durante l’estate saranno un’ottima occasione per conoscere questa interessante regione. L’alloggio è previsto in una scuola.

    Periodo: dal 20 al 31/8

    Partecipanti: 6

    Età: 23-29 anni

    Quota: 420.000 Lire (€ 216,91) (T)

    Roccalumera (Me)

    Campo internazionale che si svolge a Roccalumera, un piccolo comune costiero che si affaccia sul mar Ionio, a pochi chilometri da Taormina e dai monti Peloritani. Sotto la guida di Legambiente, i volontari italiani e stranieri (2-3 per nazionalità) saranno impegnati per alcune ore nella pulizia e manutenzione della spiaggia, del verde pubblico e dei sentieri intorno al paese. Sono previste escursioni e gite ai numerosi siti di interesse nei pressi del paese quali l’Etna, le Gole dell’Alcantara, Taormina e Giardini Naxos. L’alloggio è previsto in una scuola.

    Periodo: dal 3 al 19/8

    Partecipanti: 5

    Età: 24-29 anni

    Quota: 370.000 Lire (€ 191,09) (T)

    Follonica (Gr)

    Follonica è una città di mare, circondata da zone di elevato valore culturale e ambientale: i parchi di Montioni e della Val di Cornia, le Colline Metallifere, la città storica di Massa Marittima. Il campo prevede il costante monitoraggio del golfo di Follonica con attività di ripulitura della fascia costiera e delle pinete litoranee. E’ prevista inoltre un’attività di sensibilizzazione, controllo e sorveglianza lungo la costa rocciosa del Parco delle Costiere. Una parte dell’attività verrà effettuata utilizzando dei kayak. L’alloggio è previsto in una ex colonia. Durante il campo saranno utilizzati prodotti del commercio equo e solidale e prodotti derivanti dall’agricoltura biologica. In collaborazione con Legambiente

    Periodo: dal 10 al 20/8

    Partecipanti: 6

    Età: 24-29 anni

    Quota: 370.000 Lire (€ 191,09) (T)

    Capri (Na)

    L’isola di Capri, oltre agli splendidi ambienti naturali, possiede un ricco patrimonio storico e archeologico come Villa Jovis, dimora dell’imperatore Tiberio. I volontari del campo, organizzato in collaborazione con Legambiente, saranno impegnati in territori importanti dal punto di vista naturalistico, storico e culturale; nella sensibilizzazione sulle tematiche ambientali dei turisti e della popolazione locale. Considerato che il periodo estivo è a forte rischio incendi, i volontari provvederanno al ripristino e pulizia di sentieri e di zone boschive, ed anche alla sorveglianza nell’ambito della prevenzione antincendio. L’alloggio è previsto in una scuola dell’isola.

    Periodo: dal 31/7 all’11/8

    Partecipanti: 6

    Età: 24-29 anni

    Quota: 470.000 Lire (€ 242,73) (T+N)

    di Monica Mautino