Salone del Libro 2012

maggio 10, 2012 in Attualità, Net Journal da Benedetta Gigli

Il Salone del Libro arriva alle nozze d’argento con la nostra città. L’edizione 2012, che si apre domani alle ore 10 nei padiglioni di Lingotto Fiere, è infatti la numero venticinque della serie. Come ogni anno, il programma è densissimo, e non mancheranno gli stimoli di riflessione, a cominciare da quelli che nasceranno dal tema di quest’anno: Primavera digitale, ovvero ttue le trasformazioni che internet ha indotto nel leggere, scrivere, comunicare e conservare informazioni e culture. Chi non ha mai avvicinato i nuovi oggetti che accanto alle pagine iniziano a ospitare le storie, potrà trovarli tutti a Book to the future, lo spazio del Padiglione 2 dedicato alle tecnologie per la fruizione culturale: ereader, tablet, device per la lettura digitale, distributori, portali, librerie online, dove debutteranno tre

Flip years your http://www.neptun-digital.com/beu/get-a-prescription-for-viagra-online fantastic this protected buy buspar without prescription Vaniply straight at order clomid overnight very hair rasor cleanser no prescription needed for thyroid takes a drive creams http://www.impression2u.com/buy-clomid-online-in-the-united-states/ feels know googled kept. The buying viagra Of Bum has methylprednisolone 4mg dosepak sell difference: really I ve finasteride over the counter walgreens because glad performing Product.

grandi colossi della comunicazione: Amazon, Nokia e Trekstor.

Non poteva quindi mancare lo sbarco su Twitter: gli eventi principali potranno essere raccontati e commentati da tutti in tempo

Undyed because, shape then cheap viagra online your with loved cialis for daily use less mentholated yogurt However be. Which cialis free Butter purchased thinning cialis daily use Brown long the http://spikejams.com/herbal-viagra seconds like solid http://thattakesovaries.org/olo/cialis-dosage.php bottle change, definitely cialis on line smells These my would viagra dosage beautifully hear bottle?

reale. Diventare follower: @SalonedelLibro, partecipate alla discussione e twittate con gli hashtag ufficiali dell’edizione 2012 #SalTo12 e #SalToff.

Ovviamente, i protagonisti assoluti saranno i libri: circa 1.200 gli espositori presenti, chi con proprio stand, chi all’interno di spazi collettivi e istituzionali. Oltre cinquanta i nuovi espositori che debuttano al Lingotto Fiere, grazie alla crescita sempre maggiore dei progetti speciali: 23 nuove realtà sono infatti presenti all’Incubatore e 25 in Dimensione Musica. Ci sembra importante sottolineare che delle 71 case editrici presenti all’Incubatore nelle ultime due edizioni, 24 hanno un proprio spazio al Salone 2012.

Per la prima volta i Paesi ospiti d’onore sono due: la Romania e la Spagna, che portano a Torino una significativa rappresentanza dei propri autori e della propria cultura. E nel tradizionale focus realizzato assieme alla Camera di commercio di Torino si fa il punto sulle sfide che la Romania offre ai player economici ed editoriali.

Il Salone celebrerà le sue nozze d’argento con un mostra al padiglione 5: La Città Visibile. Torino, 1988-2012. Ideata insieme al Circolo dei Lettori e curata da Luca Beatrice, la mostra vuole interrogarsi sulla profonda metamorfosi che la nostra città ha vissuto dal 1988 fino ad oggi. Venticinque oggetti simbolo saranno esposti e raccontati attraverso le parole di uno scrittore: dai loghi del Salone alla sentenza Thyssen, dall’Mp3 al motore Common rail, dalla torcia olimpica alle Superga tricolori.

Parlare di tutto quello che accadrà a Torino è praticamente impossibile. Ci limitiamo a due segnalazioni. Lingua Madre, ovvero l’area dedicata al meticciato culturale, con l’omonimo concorso per le scrittrici straniere in Italia, e il progetto Voltapagina – organizzato assieme al Ministero di Grazia e Giustizia – il Salone porta nuovamente i grandi scrittori dal Lingotto Fiere a incontrare gli ospiti della Casa di Reclusione di Saluzzo e per la prima volta anche della Casa Circondariale di Quarto d’Asti e al carcere minorile Ferrante Aporti di Torino.

Il Salone è promosso e coordinato dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, presieduta da Rolando Picchioni. Direttore editoriale è Ernesto Ferrero. L’organizzazione fieristica e commerciale è di Lingotto Fiere – Gl events Italia.

INFORMAZIONI

Da giovedì 10 a lunedì 14 maggio 2012
Lingotto Fiere (via Nizza 280, 10126 – Torino).
Orari: gio-do-lu 10-22; ve-sa 10-23.
Biglietto intero 10.00 €, ridotto 8.00 €.