ROBERT ALTMAN – America America

ottobre 11, 2011 in Fotografia da Meno Pelnaso

altman3

Robert Altman?

Si! … Proprio lui.

Il regista di tanti film e serie televisive (una per tutte la famosissima M*A*S*H), ma anche sceneggiatore di tanti film di successo.

Sulla sua mensola, provo ad immaginare, si potevano ammirare allineati una Palma d’oro (proprio per “M*A*S*H”), un Orso d’oro (per “Buffalo Bill e gli indiani”), un Leone d’oro (per “America oggi”), un Golden Globe (per la regia di “Gosford Park”) e, infine, un Oscar alla carriera ricevuto proprio l’anno della sua morte, avvenuta nel 2006 a Los Angeles.

Cosa ha caratterizzato maggiormente le sue direzioni sono state probabilmente la capacità di non cedere alle abitudini del suo tempo, rifiutandone gli schemi, introducendo elementi innovativi sia tecnici che stilistici, l’irriverente ironia e l’acume nel cogliere gli aspetti della realtà che ha riversato nelle sue opere con trame ben strutturate ed intrecciate, senza sfuggire la drammaticità degli eventi, anche quando ha usato la satira per proporli e sottolinearli.

Anzi, proprio queste sue peculiarità hanno consentito a Robert Altman di usare la macchina da presa per raccontare e proporre l’America al mondo sottolineandone i suoi miti, i suoi eccessi e i suoi paradossi, in un periodo in cui non solo l’America, ma l’intero mondo, cercava di evolversi, perso spesso nell’incertezza tra la necessità di lasciare il “vecchio” per scegliere un “nuovo” ancora molto incerto ed instabile.

Oggi Emanuela Martini, nata a Forlì, trapiantata a Milano e portata a Torino da Nanni Moretti per coordinare il Torino Film Festival da lui diretto, racconta uno dei più grandi registi del Novecento, considerato, da un punto di vista stilistico, uno dei maggiori innovatori del cinema contemporaneo.

Le oltre cento foto di scena e di set, della mostra da lei curata ed offerte al pubblico nella spettacolare ambientazione della Mole Antonelliana, offrono un affresco del disorientamento del popolo americano davanti alla caduta dell’American Dream.

Per tutto ciò e per tutte le emozioni che le sue fotografia possono ancora trasmettere l’appuntamento è alla mostra:

ROBERT ALTMAN

America America

dal 12 ottobre 2011 al 29 gennaio 2012

Museo Nazionale del Cinema, Mole Antonelliana

Via Montebello 20, Torino

Affettuosamente Vostro

Meno Pelnaso

di Meno Pelnaso