RITMIKA 2008

giugno 20, 2008 in Spettacoli da Gino Steiner Strippoli

Africa UniteSi apre giovedì 19 giugno a Moncalieri (To) alle Limone Fonderie Teatrali la tredicesima edizione del Summer Musica Festival, Ritmika 2008, il vero happening di creatività giovanile. Il festival è realizzato con la preziosa collaborazione del 45° Nord Enterntainment Center e dell’associazione culturale Hiroshima Mon Amour e fin dalla sua prima edizione è voluto essere un catalizzatore delle risorse, delle energie e della creatività dei diversi universi giovanili.

Tre giorni dove i gruppi emergenti selezionati durante l’omonimo concorso apriranno i concerti di artisti già nell’olimpo della musica italiana: un festival unico nel suo genere perché coniuga la spettacolarità di performance musicali di grande qualità, con un processo socio.culturale proprio delle politiche giovanili. Testimone dei cambiamenti in atto nel mondo della musica Ritmika è a ingresso gratuito.

Sul palco insieme alle band vincitrici si alterneranno gruppi come gli Africa Unite, Vacilla Sky e Sulutumana e cantanti come Bugo e John De Leo. L’apertura di Ritmika, il 19, spetterà alla band di Bunna e Madasky. Gli Africa proprio il 30 maggio scorso hanno fatto uscire un’antologia “Biografie Unite”, che consegna al pubblico 30 anni di reggae.

Venerdì 20 è invece tempo di Bugo e Vanilla Sky. Bugo è appena tornato alla ribalta con la sua ultima fatica “Contatti”, uscito lo scorso 7 aprile. All’anagrafe Christian Bugatti, Bugo è cantautore, attore, poeta che fa della sua voce ruvida, delle sue sonorità minimali, della sua attitudine quasi svogliata e dei suoi testi paradossali il suo segno distintivo.

Infine toccherà chiuderà il sipario di Ritmica lo strumento per eccellenza John De Leo. Conosciuto ai più per la sua avventura come cantante versatile e estroso dei Quintorigo, La sua carriera va ben oltre la sola musica, toccando anche il teatro, la videoarte e la letteratura.

di Gino Steiner Strippoli