Regina

marzo 2, 2010 in Spettacoli da Redazione

Il salvamento della memoria va di pari passo alla salvaguardia dei luoghi, le sue acque e le sue storie sugli argini del fiume Po, per sostenere un ambiente del cuore.

ReginaE’ Regina il personaggio che ne simboleggia tanti; osserva la vita delle persone anche nelle loro catastrofi, in una ricerca continua di identità geografica ed affettiva.

Di dove sono io? Chi sono io?

Nel ricordo di una donna, entrata tra i protagonisti dello spettacolo Signorine, realizzato nell’81 con la compagnia Laboratorio Teatro Settimo, si reinventa una storia che attraversando l’Italia, dal Veneto al Piemonte, si ferma sugli argini del Po, in un viaggio di inconsapevolezze, desideri, di incontri tra lo scorrere delle acque e dei loro segreti.

Una condivisione per le nuove generazioni, a cui si cerca di descrivere un tempo passato, facendosi cullare dalle parole di chi ha vissuto prima di noi… di voi …di tutti.

La musica eseguita dal vivo al pianoforte da Ilaria Schettini evoca i momenti drammatici e felici e fluisce con le parole, arriva a ondate, si quieta su un territorio con la sua identità, collettiva.

Regina

di e con Mariella Fabbris

alle tastiere Ilaria Schettini

domenica 7 marzo ore 16

TEATRO GARYBALDI

Via Garibaldi 4 Settimo Torinese (TO)

di Redazione