Porte Aperte

giugno 6, 2001 in Sport da Redazione

24631(1)Giunge domenica prossima, 10 giugno, alla quarta edizione estiva Porte Aperte allo Sport per Tutti, l’iniziativa della Provincia di Torino finalizzata alla diffusione della pratica sportiva a beneficio di tutti i cittadini. Da quest’anno la manifestazione cambia nome e diventa PASport, denominazione più semplice, che ha anche un risvolto pratico: a tutti i partecipanti, infatti, verrà rilasciato un “passaporto sportivo” che servirà come attestato, ma anche e soprattutto come biglietto di ingresso gratuito per lo spettacolo di musica e cabaret in programma la sera dalle ore 19 a Piazza d’Armi. All’edizione 2001 di PASport aderiscono ben 118 Comuni, nuovo record dopo il 104 dell’anno scorso (che garantirono 70.000 iscritti). Tutti i centri apriranno gratuitamente palestre e impianti sportivi all’aria aperta a beneficio di tutti i cittadini di Torino e Provincia che vogliano passare una domenica nel nome dello sport (sono oltre 50 le discipline praticabili).

In tutti gli impianti saranno a disposizione dei praticanti istruttori appartenenti alle circa 1.500 società sportive coinvolte nel progetto. L’appuntamento del 10 giugno è stato preparato quest’anno con le tappe in Torino e comuni della cintura (Grugliasco, Venaria, Settimo) del tunnel di Iperolimpia, che è stato sperimentato da decine di migliaia di cittadini. Ad assegnare un ulteriore significato a PASport 2001 ci sarà anche la concomitanza con la Settimana Mondiale dell’Ambiente, che proprio a Torino ha trovato la sua capitale quest’anno. La data estiva (anziché la tradizionale collocazione primaverile) scelta per quest’anno favorirà infatti la pratica di sport all’aria aperta. Non resta che avvicinarsi agli impianti e fare sport.

di Luigi Schiffo