Pink Floyd Ballet

luglio 14, 2009 in Spettacoli da Redazione

Pink Floyd BalletMercoledì 15 e giovedì 16 luglio doppio e attesissimo appuntamento con la grande danza d’autore. Il” Regio a Racconigi” ospita il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, impegnato nella nuova produzione del celebre Pink Floyd Ballet firmato da Roland Petit su musiche dei Pink Floyd.

Storica creazione del coreografo francese, Pink Floyd Ballet andò in scena per la prima volta nel 1972 al Palais des Sports di Marsiglia e segnò l’ingresso della musica rock nell’etereo mondo del tulle e delle scarpette da punta.

L’idea di un balletto classico su musica dei Pink Floyd nacque tuttavia diversi anni prima dall’ingenua immaginazione della figlia del coreografo e la realizzazione del rivoluzionario progetto richiese impegno, tempo e ripensamenti prima di vedere la luce.

Oggi il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano, dove lo spettacolo ha debuttato il 29 giugno, lo propone per la prima volta in Italia nella sua versione integrale, ricreando l’atmosfera magica degli esordi anche se il balletto, originariamente in quattro movimenti, si è notevolmente ampliato con brani tratti dagli album successivi della band inglese.

Inalterata la forza evocatrice della musica e il connubio tra i movimenti dei ballerini e gli effetti visivi di luci e laser come in un grande concerto rock.

Il Regio a Racconigi è realizzato dal Teatro Regio grazie alla disponibilità della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici, all’impegno della Regione Piemonte – che da anni destina risorse ed energie sempre crescenti alle attività che contribuiscono alla valorizzazione dei Beni Culturali del territorio – al sostegno delle Fondazioni Cassa di Risparmio di Cuneo, Bra, Fossano, Saluzzo e Savigliano, cui si aggiunge quest’anno anche un partner straniero, il gruppo newyorchese Amber Capital, e alla collaborazione del Comune di Racconigi e delle Terre dei Savoia.

I biglietti sono in vendita presso la Biglietteria del Teatro Regio tel. 011.8815.241/242.

E’ anche attiva la Biglietteria del Castello di Racconigi, tel. 0172.83301.

di Redazione