Per diventare manager della cultura

settembre 20, 2005 in Attualità da Claris

Alla Fondazione Fitzcarraldo sono aperte le selezioni alla decima edizione del “Corso di Perfezionamento per Responsabile di Progetti Culturali” che inizierà il 14 novembre 2005.

Il corso è sostenuto dalla Regione Piemonte e la Fondazione CRT.

La Fondazione CRT (Cassa di Risparmio di Torino) anche quest’anno mette a disposizione dei partecipanti € 20.000 suddivisi in 12 borse di studio, 5 delle quali sono rivolte alle organizzazioni e ai neolaureati in Piemonte. Le borse hanno la finalità di incentivare l’imprenditoria nel settore culturale con particolare attenzione ai progetti innovativi.

Una borsa da € 3.500 è destinata a persone di origine piemontese che risiedono e svolgono attività culturali all’estero. Il costo è di 3.800 €.

Un corso innovativo di respiro internazionale che da dieci anni forma e aggiorna gli operatori culturali sulle migliori pratiche di sviluppo dei progetti nell’ambito dello spettacolo, della valorizzazione territoriale integrata, dei beni culturali, delle arti visive, dei nuovi media, delle industrie culturali e della comunicazione e della mediazione interculturale.

Nelle passate nove edizioni, 220 partecipanti hanno sviluppato i loro progetti presentati a titolo personale o a nome del proprio Ente di appartenenza. Tra le strutture che hanno partecipato al corso segnaliamo: Comune di Torino, Compagnia di S. Paolo, Scuola Holden, Società Nazionale di Storia Patria, Fondazione RomaEuropa, Maggiodanza, Sosta Palmizi Network, Suzuki Talent Center di Torino, Zone Attive, Zo-Culture.

Parallelamente, alcune organizzazioni culturali, in accordo con la Fondazione Fitzcarraldo, hanno affidato lo sviluppo di un proprio progetto a un partecipante al corso. Tra queste segnaliamo:

Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, Biennale di Venezia, Sant’Arcangelo dei Teatri, Associazione Artissima, ERT – Fondazione Emilia Romagna Teatro, Fondazione Adriano Olivetti.

La struttura modulare, la centralità del progetto personale, gli incontri con gli artisti che permettono un costante riferimento ai processi di produzione artistica, sono alcuni degli elementi che delineano un corso unico nel suo genere in continua evoluzione, attento ai cambiamenti di scenario in ambito culturale e alle reali esigenze degli operatori.

In queste ultime due edizioni l’impostazione internazionale che da sempre caratterizza il corso, è stata rafforzata con l’inserimento del nuovo modulo “Identità e sostenibilità di istituzioni e organizzazioni culturali” che prevede visite di studio in importanti strutture culturali a Salisburgo e Monaco di Baviera quali il Festival di Salisburgo e la Pinakothek Der Moderne di Monaco.

Inoltre, in occasione della giornata di apertura del corso, la Fondazione Fitzcarraldo organizza uno degli appuntamenti relativi agli incontri internazionali di management in cui ospiti internazionali incontrano gli operatori culturali italiani.

Il 14 novembre l’ospite sarà Robert Palmer, ex Direttore Generale di Glasgow 1990 e Bruxelles 2000 (capitali europee della cultura), consulente in diversi progetti internazionali in Nord America, Europa e Sud-Est Asiatico.

Il costo è di € 3.800.

Per maggiori informazioni:

Laura Corazza – Area Formazione

Fondazione Fitzcarraldo

Corso Mediterraneo, 94, 10129 Torino

Tel. +39.011.5683365 Fax. +39.011.503361

e-mail: [email protected]

http://www.fitzcarraldo.it

di Claris