Obiettivo violenza

ottobre 23, 2006 in Attualità da Gino Steiner Strippoli

Sabato 28 ottobre alle 21.00 presso l’Ospedale San Giovanni di Torino, un convegno per esplorare la violenza prodotta e provocata dall’uomo.

anna cuculoUn convegno sulla tematica della violenza si terrà sabato 28 ottobre alle ore 21 presso l’Ospedale San Giovanni Antica Sede di Torino, in via San Massimo 24 (Sala Infernotti). Organizzato da Anna Cuculo Group in collaborazione con la Regione Piemonte, la Fondazione CRT e l’Ospedale San Giovanni di Torino, il seminario esplora le varie forme della violenza provocata e prodotta dagli esseri umani attraverso diverse modalità: violenza istituzionale, individuale, violenza nella storia, violazione del corpo, violenza dei popoli e delle nazioni, violenza palese e violenza sottile, violenza nella comunicazione, violenza come esorcizzazione, violenza camuffata…

Tra i relatori interverranno Rossana Becarelli, Direttore Sanitario dell’Ospedale San Giovanni Antica Sede di Torino, medico antropologo; Francesco Cordero di Pamparato, storico e scrittore; l’onorevole Giorgio Merlo, vicepresidente della Commissione Vigilanza della RAI e giornalista; Alessandro Merluzzi, Medico Psichiatra, Direttore Scientifico della Scuola Superiore di Umanizzazine della Medicina. Modera l’incontro Anna Cuculo.

Il convegno fa parte di un più ampio progetto sul tema della violenza, progetto iniziato due anni or sono, che ha visto l’allestimento di Le serve , tratto da Les Bonnes di Genet e dagli scritti di Lacan sul delitto paranoico delle sorelle Papin, fatto di cronaca che diede lo spunto all’autore francese per il suo bel testo teatrale.

Gli altri spettacoli, sopra citati, esplorano sotto diversi aspetti e in differenti linguaggi letterari e teatrali le forme della violenza: dal testo comico di Michele Ghislieri Jekyll è Hyde? all’autentica follia di Dino Campana, al teatro sensibile della giovane Compagnia Lilith. Tranne Van Gogh, gli spettacoli sono già andati in scena e alcuni verranno replicati nella prossima stagione teatrale.

Seguono esempi dei temi proposti per il Convegno del 28 ottobre:

  • ‘La posizione del militare di fronte al problema della violenza nei conflitti, nelle situazioni di crisi’ per il Colonnello La Franca.

  • ‘Violenza come aggressività nella storia umana’, il titolo per Cordero di Pamparato.

  • ‘Violenza nella comunicazione’, Giorgio Merlo

  • ‘Violenza dell’animo umano’, Rosa Elena Manzetti

  • ‘Violenza della legge o contro la legge’, Pippo Portigliotti.

    Per ulteriori informazioni telefonare a Anna Cuculo Group 011 561 91 29

    di Gino Steiner Strippoli