Obiettivo Alpi

gennaio 14, 2010 in Fotografia da Stefania Martini

la biodiversità nelle AlpiCosa vuol dire la parola Biodiversità?

Perchè l’UNESCO ha dichiarato il 2010 “ANNO dedicato alla Biodiversità”?

Come mai in tutto il mondo l’UICN (International Union for Conservation of Nature) ha segnalato che una specie su tre è in via di ESTINZIONE?

Queste risposte ed altro ancora si potranno conoscere visitando la mostra Biodiverdsità delle praterie alpine nelle Alpi occidentali che, dopo essere stata ospitata al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino nel mese di novembre, approda ora a Pinerolo, grazie al contributo e al Patrocinio del Comune di Pinerolo, della Biblioteca Civica “Alliaudi”, del Museo Civico Didattico di Scienze Naturali ” Mario Strani” di Pinerolo, del Consorzio ACEA, dell’ ATL, dell’Eco del Chisone, del CeSMAP.

Un grande evento per Pinerolo che, tra le prime città in Piemonte, in quest’anno di grande importanza ambientale, ha l’onore di ospitare questa esposizione.

La mostra rappresenta un progetto di divulgazione che, unendo la passione e la competenza dei fotografi naturalisti con le attività di ricerca scientifica, intende costruire una piccola “storia naturale per immagini” delle praterie alpine e della biodiversità che esse ospitano.

La mostra è stata realizzata dalla Regione Piemonte, dal Parco Nazionale del Gran Paradiso, dal Parco Orsiera-Rocciavrè, dal CNR (Istituto di Scienze dell’ Atmosfera e del Clima).

Le immagini, più di cento, bellissime, sono state fornite dai migliori fotografi naturalistici d’Italia tra cui alcuni della sezione fotografica del WWF Regionale.

Portando a Pinerolo questa mostra, il WWF vuole festeggiare e contemporaneamente omaggiare la città in occasione dei 35 anni della sua presenza sul territorio Pinerolese.

L’inaugurazione della mostra è prevista il Sabato 16 Gennaio, presso la Sala dei Cavalieri, Viale Giolitti 7/ 9, alle ore 16.

Rimarrà a disposizione delle scuole che devono prenotare le visite guidate, facendone richiesta alla segreteria della Mostra al 011 9070862, sino al 31 Gennaio.

La mostra sarà aperta ai visitatori, il sabato pomeriggio dalle ore 15 alle 18 e alla Domenica mattina dalle 10 alle 12 e pomeriggio dalle ore 15 alle 18.

Nel contesto dell’ esposizione, Sabato 30 Gennaio, alle ore 16, sarà presentato il libro di Marzia Verona Intelligente come un Asino, intraprendente come una Pecora. Storie ed immagini di Uomini, Allevatori, Animali e Montagne. Il rapporto che intercorre fra loro e l’ambiente in cui vivono.

INGRESSO GRATUITO

di Stefania Martini